12.3 C
Vigevano
lunedì, Settembre 21, 2020
More
    Home Coronavirus Controlli a tappeto nel week-end contro la diffusione del Covid-19

    Controlli a tappeto nel week-end contro la diffusione del Covid-19

    Giro di vite della prefettura nel fine settimana, al fine di evitate assembramenti vari e rischi per la diffusione del Covid-19. Sabato mattina, a questo proposito, c’è stato un vertice in prefettura con le forze dell’ordine per pianificare servizi mirati al controllo sul territorio da svolgere in concorso con le polizie locali, secondo le indicazioni fomite ai sindaci dalla stessa prefettura con una circolare del 20 maggio
    Lente d’ingrandimento su spostamenti, manifestazioni e funzioni religiose, aree pubbliche e private, attività motoria e sportiva, attività commerciali al dettaglio, servizi di ristorazione e servizi alla persona, attività economiche e produttive.
    Le sanzioni per le violazioni delle misure disposte dalle autorità statali arriveranno direttamente dalla prefettura, mentre le sanzioni per le violazioni delle misure disposte da autorità regionali e locali saranno comminate dalle polizie municipali
    Per i casi in cui la violazione sia commessa nell’esercizio di un’attività di impresa, è prevista la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni nonché, in caso di necessità, la possibilità di disporre la chiusura provvisoria dell’attività o dell’esercizio per una durata non superiore a cinque giorni. I controlli si svolgeranno con servizi appiedati ed automontati nel fine settimana tra sabato 23 e domenica 24 maggio, con una pattuglia a cavallo della polizia nel parco della Vernavola, nell’area Vul e nel parco del Ticino.
    La prefettura raccomanda infine alla cittadinanza di avere comportamenti responsabili e rispettosi delle prescrizioni del divieto di assembramento e di indossare correttamente i dispositivi di sicurezza a tutela della salute pubblica.
    La prefettura di Pavia fa infine sapere che sono 88mila 785 finora le persone controllate durante l’emergenza Coronavirus, 3mila 234 sanzione, 1037 denunciate per reati legati al codice penale, mentre 74 per false attestazioni e dichiarazioni, 7 sono quelle denunciate in seguito al divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione, 152 per altri reati e 28 quelle arrestate. Le attività e gli esercizi controllati sono stati 17mila 95, con 82 sanzioni, 33 denunce, 3 chiusure provvisorie e 3 definitive.

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it