12.3 C
Vigevano
venerdì, Maggio 14, 2021
More
    HomeCoronavirusCoronavirus Pavia: nuovi casi a Garlasco e Gropello, Vigevano ferma

    Coronavirus Pavia: nuovi casi a Garlasco e Gropello, Vigevano ferma

    In provincia di Pavia sono 3705 i contagiati dal coronavirus, 64 in più rispetto a ieri. Il pavese cresce dell’1.8%, più della media regionale (1.4%) e ha ora una prevalenza – rapporto tra casi e popolazione su mille abitanti – di 6.8, il quinto nel contesto lombardo. A Vigevano oggi non si registra nessun incremento, i soggetti colpiti restano 391, con un’incidenza di 6.2, mentre a Pavia crescono di 3 e arrivano a 424 (+0.7%, 5.8) e a Voghera di 5 e arrivano a 332 (+1.5%, 8.4).

    Continua a essere degna di attenzione la situazione di Garlasco, che ha registrato 10 nuovi contagiati in quarantott’ore, di cui 3 oggi: +4.1% che porta il totale a 77 e la prevalenza a 8.0. Anche a Certosa il focolaio non accenna a fermarsi e si contano altri 11 nuovi casi, +18.6%, arrivando a 70 e a un’indice di 12.7, mentre a Gropello sembra essere ripartito perché, dopo qualche giorno senza novità, tra ieri e oggi sono state censite 5 persone con Covid-19. Tra i comuni più colpiti Campospinoso sale a 29, superando Zeme tanto in termini assoluti (24) quanto rispetto ai colpiti in rapporto ai residenti (26.4 contro 24.1).

    In Lomellina questi i casi aggiornati:

    • Mortara ha 6.7 casi ogni mille residenti, con 104 positivi (stabile da ieri)
    • Gambolò 7.1 e 70 (stabile da due giorni)
    • Garlasco 8.0 e 77 (+3, +4.1%)
    • Cassolnovo 6.9 e 48 (stabile da ieri)
    • Gropello Cairoli 8.1 e 36 (+4, +12.5%)
    • Cilavegna 8.5 e 46 (+3, +7.0%)
    • Dorno 8.7 e 40 (+1, +2.6%)
    • Sannazzaro 5.8 e 31 (stabile da tre giorni)
    • Robbio 5.8 e 34 (stabile da due giorni)
    • Zeme 24.1 e 24 (stabile da quattro giorni)

    Gds

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,492FansLike
    79FollowersFollow
    - Advertisement -spot_img

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@diocesivigevano.it