Italia Nostra vuole restaurare il “Mazeppa”

Una raccolta fondi da 10 mila euro per il restauro del quadro “Mazeppa” realizzato dal pittore mortarese Silvio Santagostino nel 1912. La sezione lomellina di Italia Nostra propone, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Mortara, una raccolta fondi per cercare di eliminare il deterioramento del dipinto dedicato a Ivan Mazeppa, atamano e eroe cosacco che combatté contro la Russia di Pietro il Grande per l’indipendenza del popolo ucraino. Il quadro inizialmente era conservato presso l’Istituto Angelo Omodeo, per poi essere trasferito in una sala del Palazzo Comunale della città di Mortara.

LA RACCOLTA «La missione della nostra associazione è recuperare un quadro che simboleggia l’importanza del Romanticismo e una componente fondamentale della nostra memoria – spiega Giovanni Patrucchi, fondatore e presidente onorario della sezione lomellina di Italia Nostra (ente no profit per la tutela del patrimonio culturale) – che fa ancora parte della nostra collettività. E’ un quadro legato a Mortara e alla sua storia, ragion per cui lasciare in uno stato di perdizione quest’opera d’arte non sarebbe un fattore positivo». Italia Nostra e l’amministrazione devono però ancora studiare e capire le modalità attraverso le quali verrà effettuata la raccolta, ma l’associazione come punto di partenza ha fatto sapere che metterà a disposizione una somma complessiva di 500 euro.

RESTAURO «Se qualcuno avrà delle idee potrà comunicarcele – prosegue Patrucchi – potrà metterle sul tavolo, visto che siamo aperti e disponibili ad ascoltare ogni forma di suggerimento che ci verrà presentata. Nel preventivo che ci ha presentato il restauratore è compresa anche la cornice del quadro. Questo quadro rappresenta un motivo d’orgoglio per il nostro territorio». Il sindaco Ettore Gerosa ha fatto sapere di «essere disponibile a portare avanti in simbiosi questo progetto di restauro insieme a Italia Nostra. Il quadro al momento non verte di certo in ottime condizioni e riuscire a restaurarlo rappresenterebbe per Mortara un valore aggiuntivo».

Edoardo Varese

Le ultime

Lettera speciale all’Unione europea

«Cara Unione europea, sei una eppure abbracci 27 Paesi,...

“Sacramentine”, fuori dal mondo al servizio del mondo

C’è un cuore che batte tra le vie rumorose...

La vigevanese Sarah Toscano trionfa ad Amici 23

E’ la vigevanese Sarah Toscano la vincitrice della ventitreesima...

L’importanza di lavarsi le mani per fermare i germi

Fermare la diffusione dei germi è possibile semplicemente lavandosi...

Login

spot_img