Vigevano, il Sommo Poeta sbarca all’Odeon

Ritorna in scena l’Umana Commedia della Compagnia Teatrale Lolek. L’appuntamento è per sabato prossimo 6 aprile, alle ore 21, presso il Cinema Teatro Odeon di Vigevano. Forti del successo ottenuto con la prima sul palco del Teatro Cagnoni di Vigevano nel maggio 2019, i ragazzi e le ragazze della compagnia hanno rispolverato un testo più che mai attuale che ripercorre il cammino del Sommo Poeta, reinterpretandolo in chiave contemporanea e ambientandolo all’interno di un centro di cura: un giovane uomo che afferma di chiamarsi Dante si ritrova ricoverato, contro la sua volontà, in una struttura sanitaria ed è determinato ad uscirne.

Il cineteatro Odeon

Accompagnato dal dottor Virgilio e protetto dalla dottoressa Gentile Beatrice, dovrà districarsi tra i diversi livelli del centro: un piano interrato dove si collocano i pazienti che hanno “lasciato ogni speranza”, il piano terra, il rinomato centro di riabilitazione psicologica “Purga Mente” e il piano rialzato, la “Paradise Spa”. La vena parodica rende questo spettacolo un esilarante tributo alla Commedia di Dante Alighieri, anche con l’aggiunta di una vera e propria colonna sonora che spazia tra grandi successi italiani e internazionali (da Elio e le Storie Tese, ai Måneskin, dagli Acdc a David Bowie). La particolarità della sceneggiatura, ideata dalla regista del gruppo Paola Carnevale, aiutata da Sara Ricciardo, si manifesta nella scelta di inserire numerose terzine dantesche nei normali scambi di battute, in modo da ottenere comunque un’armonia coerente di dialoghi e, al contempo, creare un ponte linguistica tra il Trecento e la nostra epoca, come solo la magia dei grandi capolavori letterari sa fare.

A dare fiducia a questa compagnia è il Rotary Club Vigevano Castello, che patrocina l’evento il cui ricavato andrà in beneficenza a favore di Anffas Vigevano e Cassolnovo, per la realizzazione di progetti di inclusione sociale per ragazzi con disabilità, come “Officina Insieme, palestra di vita indipendente”. Il sodalizio tra la compagnia Lolek e Anffas, con la frequente adesione del Rc Vigevano Castello, è ormai continuativo da qualche anno e ha sempre portato a una massiva partecipazione di pubblico, come si spera avverrà anche per questa occasione. Il costo del biglietto è di 10 euro e i posti sono prenotabili presso Satollini s.p.a. (telefono 038176715), Studio Caradonna (telefono 0381690231) e Nuova Farmacia (telefono 038183632). Anche se il Dantedì è passato il Club Rotary Vigevano Castello, lo festeggia sabato 6 aprile, con questo spettacolo dedicato al capolavoro del Sommo Poeta, rivisitato, con originalità, freschezza e arguzia, da Compagnia teatrale Lolek.

Isabella Giardini

Le ultime

Parona, rinasce la piazza antistante San Siro

Adesso Parona ha una nuova piazza che è stata...

Gravellona, richiesto l’aiuto del Comune per sterilizzare una colonia felina

«Il comune intervenga per consentire la sterilizzazione di una...

Vigevano, a Palazzo Merula la scuola di Mastronardi

Con “La scuola di un tempo” il Lions club...

A lezione per riconoscere l’ictus

Riconoscere i sintomi dell’ictus per salvare vite. Questo lo...

Login

spot_img