Il Servizio Civile in Caritas: Impara, Aiuta, Vivi

Il Bando per la selezione di 52.263 operatori volontari da inserire in progetti di Servizio Civile Universale pubblicato il 22 Dicembre 2023 scade alle ore 14.00 del prossimo 15 Febbraio. La Caritas Diocesana di Vigevano aderisce al progetto “TI CAPISCO-Milano” e ricerca 2 giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni per la struttura residenziale a media assistenza Casa Jona in località Valeggio che ospita adulti con problematiche legate alla salute mentale. L’impegno è di 12 mesi per un totale di 25 ore settimanali e un compenso mensile di & 507,30; sono contemplate le ferie e la malattia per un numero di giorni prestabilito e non superabile e, per gli iscritti all’Università, permessi per sostenere esami.

TI CAPISCO-MILANO”, codice PTCSU0020923010643NXTX, rientra nel programma “Fai la differenza” – tutela del diritto alla salute per favorire l’accesso ai servizi e garantire l’autonomia e il benessere delle persone – e si ricollega all’Obiettivo n.3 dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, prefiggendosi in particolare (nel finale di 3.4) di «[…] promuovere benessere e salute mentale». La struttura coinvolta nel progetto, Casa Jona (codice 181193) sita a Valeggio, di tipo sanitario, si compone di una Comunità Protetta a Media Assistenza (SP2) e di un appartamento di Residenzialità Leggera. Questi aspetti più tecnici e specifici, come l’ambito del programma in cui si inserisce “TI CAPISCO-Milano”, non devono frenare o peggio spaventare i giovani interessati a impiegare un anno della propria vita: perché desiderosi di fare qualcosa di diverso aiutando di conseguenza gli altri e dandosi la possibilità di cambiare o di avere conferme su loro stessi; perché decisi a colmare un anno di vuoto o ancora per avere uno stipendio fisso per il periodo di un anno. Tenendo presente che qualunque sia la motivazione, gli operatori che, dopo le selezioni, entreranno in servizio riceveranno sia formazione sia tutoraggio e avranno la possibilità di acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro nonché la possibilità di entrare nella percentuale a loro riservata nei concorsi pubblici.

Non bisogna scordare infatti che il Servizio Civile Universale – difesa non armata e nonviolenta della Patria e cittadinanza attiva e solidale – è un “istituto” governativo e i giovani, pur lavorando in Caritas, stipulano un contratto con lo Stato Italiano. Tutte le informazioni e i link si possono trovare sul Sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile https://www.politichegiovanili.gov.it a partire da “Il Ministro informa”. Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Ma per accedere a questi servizi di compilazione e presentazione occorre che il candidato sia riconosciuto dal Sistema. I cittadini italiani possono accedervi esclusivamente con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per accedere alla piattaforma DOL occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2. Gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, qualora non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo la procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 15 febbraio 2024.
In caso di necessità è possibile contattare MARTINA al numero della Caritas Diocesana di Vigevano 0381325000.

Le ultime

Garlasco, coppie di sposi e fidanzati festeggiano san Valentino con la diocesi di Vigevano

Una tradizione da diversi anni fissa l’appuntamento nel sabato...

Conforto, cuore e anima per la pallamano

E’ l’anima e l’allenatore della pallamano Vigevano e ha...

Viaggio ad Assisi, l’esperienza sulle orme di Francesco

Un gruppo di famiglie della diocesi di Vigevano ha...

Viaggio in parrocchia / San Giorgio, una lunga storia ufficializzata nel 1772

La chiesa parrocchiale di San Giorgio è dedicata all’omonimo...

Login

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui