Viaggio in Parrocchia / San Martino Siccomario, «casa aperta per la comunità»

La parrocchia di San Martino Vescovo rappresenta un punto di ritrovo anche per giovani e ragazzi: «Il venerdì sera si ritrovano per giocare e stare insieme – spiega don Gianluigi Repossi, responsabile della parrocchia – la chiesa rimane aperta tutto il giorno, capita spesso che durante la pausa pranzo la gente venga a pregare. L’ufficio parrocchiale rimane a disposizione fino alle 21, mentre le attività dei ragazzi vengono articolate durante il corso del pomeriggio. Ci troviamo a 35 chilometri di distanza da Vigevano, ma ci impegniamo sempre a partecipare a tutte le attività lungo il territorio della Diocesi». Una parrocchia che ha saputo rimanere in sintonia con le esigenze di tutti, che inevitabilmente risente della vicinanza con Pavia:

L’idea di fondo è aver adattato l’attività pastorale della parrocchia sui ritmi di vita di tre categorie di persone. Molti ragazzi studiano a Pavia.

ATTIVITA’ L’appuntamento più imminente per la parrocchia è l’estate, quindi i centri estivi. L’oratorio propone infatti attività di 5 settimane durante le quali i bambini hanno la possibilità di vivere attività ludiche e sportive per gran parte dell’arco della giornata, dalle 8 alle 17. «Siamo già al lavoro per preparare tutto – afferma don Repossi – l’oratorio è particolarmente frequentato e offre diverse attività di svago». Prima l’estate, poi l’autunno con «il presepe preparato dai ragazzi». L’oratorio è aperto dal lunedì al sabato dalle 15 alle 17.30 e domenica dalle 15 alle 18. Una struttura nella quale non manca nulla, dotata di campo da calcetto a 7, campo da pallacanestro, campo da pallavolo e un parco giochi per bambini: la parola d’ordine è una sola: divertimento.

La tradizione consolidata dell’Oftal

San Martino Siccomario
don Repossi

Un’attività particolarmente vivace e dinamica quella della parrocchia di San Martino Vescovo. Il sabato e nei giorni prefestivi la Messa viene celebrata alle 18, mentre la domenica alle 9.30, alle 11 e alle 18 del pomeriggio. La funzione durante i giorni feriali si svolge invece tutti i giorni alle 18. La Parrocchia di San Martino Vescovo ha la cura pastorale del Comune di San Martino Siccomario e della frazione Rotta di Travacò Siccomario, con eccezione delle zone Bivio Cava, Stazione e Torre dei cani che rientrano nel territorio della Parrocchia di Cava Manara.

Insomma, è un luogo che registra spesso e volentieri un afflusso significativo di fedeli. Si fa anche catechismo all’interno della parrocchia, che ha lo scopo di fornire ai più piccoli una prima educazione su quella che è la dottrina cattolica, in modo da indirizzarli alla pienezza e alla consapevolezza della vita cristiana. Recandosi presso l’ufficio parrocchiale oppure al termine della Messa è anche possibile la prenotazione di intenzioni di preghiera. Rimanere sempre e comunque a disposizione del prossimo, di chi ne ha più bisogno.

In questo senso Oftal non manca mai di farsi trovare pronta e pienamente disponibile. «Siamo sempre a disposizione – ribadiscono Anna Bossi e Fabrizio Ferrari – specie di chi ha o comunque attraversa dei ritmi di vita più contenuti. All’occorrenza diamo anche una mano in parrocchia, quando c’è da preparare qualcosa o comunque bisogno del nostro aiuto. Cerchiamo sempre di rimanere attenti e vigili su tutto e di essere sempre propositivi. La Giornata del malato e la preparazione del pellegrinaggio diocesano a Lourdes sono due eventi che per noi rivestono grande importanza».

Edoardo Varese

Le ultime

I maturandi rompono il ghiaccio con il tema d’italiano

Oggi per i maturandi è stato un giorno importante,...

Vigevano, i musulmani festeggiano Eid al-Adha

«Per noi musulmani è la seconda festa più importante...

Cava Manara, taglio del nastro per il nuovo campo di calcio a 5

E’ stato inaugurato il 2 giugno il nuovo campo...

Mortara, finanziamento alla biblioteca Pezza

Un finanziamento di 136mila e 800 euro per portare...

Login

spot_img