Vigevano, per l’estate riprendono le messe al cimitero

Ritorna la messa al camposanto di Vigevano. E’ un’occasione di fare comunità e pregare quella proposta dalla Parrocchia del Cuore Immacolato di Maria (conosciuta colloquialmente come Pellegrina) di Vigevano, che dalla scorsa domenica 21 aprile ha ripreso le messe domenicali presso la Cappella dei Santi Sebastiano e Rocco al cimitero.

COMUNITA’ La prima messa domenicale parrocchiale delle ore 9, animata con musica e canti, si è spostata quindi al cimitero, proprio per dare l’opportunità a tutti coloro che si recano a fare visita ai cari estinti di assistere alla liturgia. L’iniziativa andrà avanti per tutta l’estate. Inizialmente intitolata al solo santo Sebastiano, la cappella fu costruita durante la lunga peste dal 1630 al 1632, in cui bisognò costruire un lazzaretto sul luogo dove poi sorgerà il cimitero attuale e al quale venne annessa la chiesa. Anche i parrocchiani che solitamente prendono parte alla prima funzione della domenica partecipano con fervore impegnandosi nell’accogliere chiunque voglia accostarsi all’eucarestia, tanto che i fedeli, dalla prima settimana, sono aumentati in maniera esponenziale. E al temine della messa, come avviene in parrocchia, vi è sempre un momento di condivisione fraterna davanti a un buon caffè. Anche questa è comunità.

Af

Le ultime

Cilavegna, festa grande per tre sacerdoti

Una festa sola per tre sacerdoti importanti per Cilavegna....

A chi conviene il voto nel 2026?

Se non ora, quando? Anche se nessuno la formula...

Giovani / Cresce l’impegno sociale, non in politica

Come e quanto partecipano alla vita pubblica i giovani?...

Sos cinghiali: è un vero flagello

I cinghiali un flagello per il mondo agricolo: i...

Login

spot_img