12.3 C
Vigevano
mercoledì, Agosto 5, 2020
More
    Home Lomellina Asm di Mortara, utile di un milione

    Asm di Mortara, utile di un milione

    Sfiora quasi il milione di euro l’utile di AsMortara raggiungendo un vero e proprio record. Il risultato ottenuto, nel 2019, migliora le già ottime performance del 2018, con un incremento del 30%. La cifra che la società presieduta, da anni, da Simone Ciaramella registra è la somma dell’utile prodotto da AsMortara per 30.169 euro, 705.861 registrato da AsMia e 190.024 da AsMare. Insieme le tre società, tutte partecipate dal Comune di Mortara insieme a piccole quote del Comune di Castello d‘Agogna, Parona e Cilavegna fruttano 926.054 euro. Il risultato è ancora più importante se si calcola che il guadagno avviene su un fatturato complessivo delle tre società di circa 9,5 milioni di euro. Quindi con una redditività di circa il 10% del fatturato che pone AsMortara fra le società del panorama economico più salde e redditizie. A beneficiare del “tesoretto” è il Comune di Mortara (che detiene la quasi totalità delle quote) che proprio grazie al dividendo riesce a chiudere alcuni buchi di bilancio, senza far ricorso a una maggiore tassazione dei suoi cittadini. AsMortara non è solo la gallina dalle uova d’oro che, negli anni, ha salvato il Comune dai vincoli di stabilità, è anche la società a cui il Comune si rivolge anche per risolvere i problemi più vari. Ultimo quello della gestione della piscina comunale e delle altre strutture sportive. Un settore dove AsMortara ha messo mano al portafoglio per garantire investimenti importanti per la riqualificazione, ad esempio, della piscina comunale, riaperta da poco. AsMortara ha la sua mission non solo nel capoluogo della Lomellina, ma anche in Comuni limitrofi dove gestisce diversi servizi, dal trattamento reflui liquidi, allo spazzamento e igiene urbana, passando per il ciclo integrato dell’acqua, la pulizia strade dalla neve agli impianti sportivi, ultimo compito affidato dal Comune di Mortara. ASMortara, con i suoi tecnici, segue anche i lavori della rete fognaria che, nel solo 2019, hanno visto investimenti di poco inferiori ai 2 miliardi (cantieri in corso fra viale Ariosto e piazza Trieste e alla Cattanea). I soci della holding AsMortara sono quattro Comuni: Mortara, Castello d’Agogna, Parona e Cilavegna. Ha partecipazioni nel Clir, Pavia Acque, Broni Stradella Pubblica e LD reti (gas). Vanta collaborazioni con l’Università di Pavia, Brescia, il Politecnico di Milano e l’Università Cattolica Sacro Cuore per progetti di ricerca e borse di studio. Il consiglio d’amministrazione è composto oltre che dal presidente Simone Ciaramella, da Silvio Buscaglia, Veronica Vecchi, Pier Carlo Anglese e Nicola Bovi. Il risultato così lusinghiero è frutto di un grande lavoro di squadra che dura da anni e che pone AsMortara come punto di riferimento del territorio in molti settori.

    Giorgio Giuliani

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow
    - Advertisement -
    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it