12.3 C
Vigevano
lunedì, Gennaio 30, 2023
More
    HomeLomellinaCassolnovo, arriva un'interpellanza dalla minoranza per il caso rifiuti

    Cassolnovo, arriva un’interpellanza dalla minoranza per il caso rifiuti

    I rifiuti abbandonati in paese diventano oggetto di un’interpellanza da parte del gruppo di minoranza Siamo Cassolovo, che è rappresentato in Comune dal consigliere comunale Gianfranco Delfrate. Nei giorni scorsi Delfrate ha segnalato sui social diverse discariche sorte in paese, soprattutto in campagna, ma in particolare si è focalizzato sugli abbandoni proprio dove non dovrebbero esserci, cioè nell’ex piazzola ecologica, che oggi ospita soltanto il depuratore, dopo che è stata costruita la nuova area per conferire i rifiuti in zona industriale all’altezza della frazione Molino del Conte.

    L’INTERPELLANZA «L’area in oggetto – dice il consigliere di minoranza – Gianfranco Delfrate – versa in totale abbandono e sembra essere diventata una discarica. Si tratta di un’area di pregio ed è il biglietto da visita di chi si reca a fare escursioni nella valle del Ticino (che allo stato attuale è ben frequentata anche da persone provenienti da altri paesi o da altre realtà cittadine) e quindi, come ogni altra zona di minore importanza, non è meritevole di tale incuria e di essere lasciata in stato di totale abbandono. Chiedo di essere messo a conoscenza dela funzionalità delle telecamere presenti e se tale videosorveglianza è attiva o è solo un deterrente, a quanto pare, privo di efficacia. Nel caso in cui la videosorveglianza fosse in funzione chiedo di essere messo a conoscenza delle eventuali sanzioni rilasciate e dei verbali notificati e quale sia il relativo introito per le casse comunali».

    LA RISPOSTA L’interpellanza troverà risposta nel corso del prossimo consiglio comunale nel quale le opposizione hanno presentato altre interpellanze alla maggioranza. Un’altra riguarda le proteste arrivate per l’eccessivo rumore delle campane, in seguito alle quali il sindaco ha scritto al parroco e infine si discuterà anche di una mozione per cambiare gli orari della raccolta differenziata e I giorni del ritiro. La proposta è quella di tornare alla raccolta settimanale della frazione di indifferenziato e non quindicinale come è in questi giorni. Fino al mese di ottobre infatti l’indifferenziato veniva raccolto ogni quindici giorni.

    Andrea Ballone

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764