12.3 C
Vigevano
martedì, Settembre 29, 2020
More
    Home Lomellina Cassolnovo, tre in lizza per il San Defendentino

    Cassolnovo, tre in lizza per il San Defendentino

    Sono tre le candidature al Defendentino d’oro che viene assegnato ogni anno a un cassolese e a un’associazione del paese che si è distinta e consegnato durante la festa del patrono, che andrà in scena questo fine settimana, anche se con un programma ridotto e limitato rispetto a quello tradizionale. I gruppi consigliari che fanno capo al sindaco Luigi Parolo e al consigliere di minoranza Gianfranco Delfrate hanno deciso di proporre come candidati la stazione dei carabinieri di Gravellona, che da sempre si occupa dell’ordine pubblico in paese. Il gruppo che fa capo all’ex sindaco Andrea Volpati ha invece proposto Giulio Mazzini (nella foto), sindaco negli anni ’80 e assessore in più legislature, recentemente scomparso, ma anche di dare il riconoscimento al personale sanitario che ha operato in paese durante l’emergenza covid. Intanto il paese si appresta a vivere la sua festa, organizzata dalla parrocchia, che cura gli aspetti liturgici, e dall’associazione Callerio che si occupa di quelli folcloristici. Da giovedì 2 luglio a sabato 3 ci sarà ogni mattina alle 9 il triduo di preparazione con la Messa alla chiesa di San Giorgio. La domenica si aprirà con la funzione alle 7.30 in chiesa parrocchiale e sono previste tre messe alle 8.30 alle 10 e alle 18 a San Giorgio. Alle 11 ci sarà la Messa solenne a San Giorgio e alle 17.30 il canto dei vespri. Lunedì è previsto l’ufficio funebre a San Giorgio in suffragio di tutti i defunti della parrocchia. Non mancherà il programma folcloristico che quest’anno è limitato al solo primo fine settimana di luglio e sarà molto diverso da quello della tradizione, pur rispettandone le scadenze. Sabato alle 21 in piazza Vittorio Veneto davanti al municipio ci sarà il ritrovo delle quattro contrade, accompagnate dai musici e alfieri dell’onda Sforzesca di Vigevano. Da lì partirà una sfilata contingentata per le vie del paese. Domenica 21 in piazza Vittorio Veneto davanti al municipio ci sarà la “Serenata al celeste patrono” con la sfilata contingentata del Corpo musicale Cassolese, accompagnato dal gruppo “veterani” della Callerio per le vie del paese. Anche quest’anno i festeggiamenti continueranno lunedì 6 luglio alle 21, ma non ci saranno i fuochi artificiali. Alle 21 davanti al comune si rifarà la sfilata del Corpo musicale Cassolese accompagnato dal gruppo “veterani” della Callerio per le vie del paese con la distribuzione delle bacchette scintillose.

    Andrea Ballone

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it