12.3 C
Vigevano
lunedì, Gennaio 30, 2023
More
    HomeLomellinaDorno, lavori sulla Roggia Battera: al via la gara d'appalto

    Dorno, lavori sulla Roggia Battera: al via la gara d’appalto

    L’amministrazione comunale di Dorno ha stabilito per il prossimo 12 dicembre la gara di appalto per l’assegnazione dei lavori di copertura della Roggia Batterra, interventi che, di fatto ridisegneranno tutta una zona del centro lomellino a pochi passi dall’area industriale di via Scaldasole.

    IL PROGETTO COMPLETO «Il nostro intento è quello di arrivare all’assegnazione delle opere alla ditta aggiudicataria dell’appalto – spiega il primo cittadino Francesco Perotti – entro il 31 dicembre, affinché il cantiere possa essere approntato già con i primi di gennaio 2023». Il progetto di massima è stato definito nei minimi dettagli. Il cavo irriguo sarà coperto grazie ad un contributo di Regione Lombardia pari a circa 500mila euro ricevuto come rigenerazione urbana. Un presupposto obbligatorio a carico del Comune per non perdere il finanziamento era però che le opere fossero predisposte almeno nella parte progettuale entro la fine di novembre.

    Gli interventi di tombinatura del tratto della roggia era stato preso in esame in passato anche all’atto della realizzazione del nuovo piano di governo del territorio.

    Francesco Perotti
    Francesco Perotti, primo cittadino di Dorno

    GLI INTERVENTI SULLA ROGGIA Una parte della Roggia Batterra era già stata coperta nella prima metà degli anni Novanta a lato della realizzazione della nuova viabilità con la nascita dei parchi pubblici Sandro Pertini, Giovanni Biscaldi e viale Risorgimento. Si andrà ora a tombinare l’ultima parte del cavo irriguo che storicamente taglia il paese creando un’area con spazi misti con parcheggi, verde attrezzato nel tratto compreso tra via del Biancospino e il ponte della nuova zona residenziale di via Angelo Rognoni. «Parliamo di una importante riqualifica urbana – va avanti il primo cittadino – grazie all’apposito bando regionale daremo un nuovo volto ad una parte di rilievi della nostra area urbana caratterizzata anche dalla presenza di nuovi insediamenti residenziali». Il Comune di Dorno era stato inserito in una apposita graduatoria stilata dalla Regione il cui esito positivo è stato annunciato lo scorso luglio.

    Mauro Depaoli

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764