12.3 C
Vigevano
lunedì, Giugno 14, 2021
More
    HomeLomellinaGambolò, rimpasto in giunta

    Gambolò, rimpasto in giunta

    anna preceruti
    Anna Preceruti

    La nomina a vicesindaco di Vigevano ad Antonello Galiani rimette in discussione anche le posizioni in giunta a Gambolò. Galiani si è dimesso dalla carica di vicesindaco e assessore ai lavori pubblici. Per il primo ruolo è stata designata l’attuale assessore al commercio Anna Preceruti, mentre come assessore ai lavori pubblici ci sarà Natalino Gagliazzi. «Abbiamo bisogno – dice il sindaco Antonio Costantino – per il ruolo di assessore ai lavori pubblici una persona che sia disponibile a spostarsi dal momento che le principali partite di questo assessorato non si giocano a Gambolò, dal momento che la bonifica dell’area Metalplast e della discarica alla Belcreda, saranno decise in Regione». La decisione è stata presa sia in base alle competenze che ai voti raccolti alle elezioni. Gagliazzi, tra quanti non hanno avuto un ruolo in giunta è il consigliere che ha preso più voti tra gli uomini (il più votato in assoluto è stato Marco Lezzi, che è già assessore). Galiani è entrato in giunta come assessore esterno ai lavori pubblici, mentre ora la giunta sarà composta soltanto da consiglieri comunali.

    Natalino Gagliazzi

    Pur non essendo incompatibile per legge il ricoprire due ruoli da assessore, Galiani ha scelto di rinunciare a quello a Gambolò. Lui stesso ha deciso di assistere al passaggio delle consegne con il proprio successore. «Quella del successore – spiega Costantino – è stata una scelta ponderata a lungo dal momento che si tratta di un assessorato delicato sul quale pendono diversi impegni e scelte importanti». Oltre alla bonifca della Metalplast e alla gestione della chiusura della discarica della Belcreda, ci sono i lavori di sistemazione della rete fognaria, che sono già iniziati nei mesi scorsi e la conseguente riasfaltatura delle strade oggetto dell’intervento di sistemazione. Al momento sono diversi i cantieri che riguardano le fognature che sono aperti a Gambolò. Il più importante è senza dubbio quello di corso Umberto, strada di ingresso a Gambolò arrivando da Vigevano. I lavori sono stati fatti in varie tranche che hanno visto la chiusura della strada in vari blocchi. Altri interventi in agenda nell’assessorato riguardano la costruzione del nuovo centro sportivo e ricreativo che sarà costruito in piazza Colonello Bellazzi, dove un tempo si svolgeva il mercato con i fondi che sono arrivati da Regione Lombardia per il covid.

    Andrea Ballone

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,537FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764