12.3 C
Vigevano
mercoledì, Settembre 30, 2020
More
    Home Lomellina Garlasco, l’ex Astro in sicurezza

    Garlasco, l’ex Astro in sicurezza

    Hanno preso il via a Garlasco le opere di messa in sicurezza degli edifici ex Astro di via Borgo San Siro. Nello specifico si parla di quella che viene indicato come terzo lotto della cittadella del volontariato. Sono locali che verranno adibiti all’attività di centro prelievi, consultorio familiare e centro vaccinazioni di Asst. L’accordo tra il Comune e l’ente assistenziale pavese, che ha smantellato i suoi vecchi ambulatori di via Matteotti era stato trovato a giugno. «Nei prossimi giorni- dice il sindaco Pietro Francesco Farina -, Asst provvederà ad affiggere nella bacheca dei nuovi ambulatori di via Borgo San Siro gli orari per i prelievi del sangue e le future vaccinazioni». Nel frattempo entrano nel vivo i lavori di sistemazione della struttura. «Vogliamo – spiega l’assessore ai lavori pubblici Francesco Santagostino – ottimizzare ulteriormente la qualità degli spazi della cittadella del volontariato. Abbiamo già adesso una struttura che funziona bene, medici e funzionari di Asst possono utilizzare gli ambulatori che fino a qualche mese fa erano occupati dalla guardia medica, che a sua volta ha trovato spazio con gli altri medici specialisti in piazza unità d’Italia. Tuttavia, con la ristrutturazione e messa a norma del terzo lotto della cittadella sociale, i tecnici ed i medici di Asst ed i cittadini garlaschesi potranno usufruire di ambienti più funzionali». Si è sentito parlare anche di un ulteriore ampliamento del complesso strutturale della cittadella del volontariato con quella che appare più di una voce che attribuisce la volontà di acquisto da parte del Comune di un immobile di 400 metri quadrati situato nelle immediate adiacenze dell’ex Astro. Per questa operazione il Comune potrebbe utilizzare i circa 800mila euro inseriti nel bilancio di previsione 2020. Allo stato attuale però c’è solo la conferma di interesse da parte del Comune. «Valuteremo il tutto – conclude Santagostino – all’interno dell’apposita commissione consigliare che si occupa dell’argomento in questione».

    Mauro Depaoli

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it