12.3 C
Vigevano
lunedì, Giugno 14, 2021
More
    HomeLomellinaGarlasco, pista ciclabile finita

    Garlasco, pista ciclabile finita

    Si sono conclusi a Garlasco i lavori del primo lotto di circa 700 metri della nuova pista ciclabile che mette in comunicazione la città con la frazione Bozzola. La viabilità in quel tratto di strada che collega la città con la frazione celebre per la presenta del santuario mariano torna alla normalità. «L’area dei lavori – specificano però i tecnici – resta comunque operativa in attesa che entro la fine di giugno primi di luglio venga attuata l’asfaltatura totale della careggiata». Per il resto il traffico autoveicolare torna ad una certa normalità. Dall’inizio dei lavori, lo scorso febbraio la polizia locale aveva infatti istituito il divieto di transito in via Bozzola, nel tratto tra via Redipuglia e la strada per il luna park. Per i veicoli provenienti dalla frazione Bozzola esisteva l’ obbligo di svolta a sinistra nella strada per il luna park per proseguire in via vecchia Bozzola direzione Garlasco. La via vecchia Bozzola era a senso unico con direzione via Santa Lucia; per i veicoli provenienti da Garlasco. Inoltre era stata temporaneamente soppressa la fermata di via Bozzola della linea bus Autoguidovie. «Il secondo lotto dei lavori – spiega l’assessore ai lavori pubblici Francesco Santagostino – che riguarderà i 600 metri dal passaggio a livello sino a tutta via Bozzola partirà a settembre. L’opera complessivamente costerà circa 700mila euro, di cui 350mila finanziati dalla Regione». Sulle cifre e la tempistica di realizzazione la minoranza di Cambiamo Garlasco (centrosinistra) resta critica «Dal nostro punto di vista – spiega il consigliere Enzo Spialtini – affermiamo con forza che questa pista ciclabile è tra le più costose d’Europa. Diciamo poi, che riteniamo fosse possibile inaugurarla già da ora. L’amministrazione temporeggia per arrivare al taglio del nastro a ridosso delle elezioni del prossimo autunno». «Non è così – ribatte Santagostino – Seguiamo solo il calendario dei lavori. Per i costi abbiamo più volte ribadito che ci si basa sui prezzi di mercato e che il Comune si limita a controllare che le opere siano bene eseguite»

    Mauro Depaoli

    POPOLARI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    I canali ufficiali

    1,537FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764