12.3 C
Vigevano
sabato, Dicembre 3, 2022
More
    HomePrimo pianoQualità della vita, Ceffa: «Il grande progetto è il nuovo ospedale»

    Qualità della vita, Ceffa: «Il grande progetto è il nuovo ospedale»

    Un’indagine condotta da Italia Oggi e dall’Università La Sapienza di Roma riguardante la qualità della vita vede la provincia di Pavia comparire in quarantanovesima posizione tra quelle italiane. Cosa racconta questa indagine di Vigevano?

    A queste domane ha provato a rispondere il sindaco Andrea Ceffa, il quale racconta una città in cui il lavoro potrebbe anche esserci, ma non viene ricercato sufficientemente.

    OCCUPAZIONE «Prima che avesse inizio la crisi energetica – evidenzia Ceffa – si era registrata una ripresa del mercato del lavoro. Al momento si ricerca personale nell’ambito calzaturiero, ma non ci sono giovani che intendano inserirsi in questa attività. E’ ancora in auge l’idea che la fabbrica sia un luogo non in linea con il periodo in cui viviamo. Occorrerebbe convincere i ragazzi e gli studenti che hanno concluso il proprio percorso di studi del contrario». La strada maestra sarebbe quella degli Its, gli Istituti tecnici scolastici che si occupano proprio di formare competenze specifiche, «come quelle in ambito elettronico e informatico, che i giovani hanno modo di acquisire nei corsi post diploma».

    LE CRITICITA’ Al di là del lavoro che poterebbe esserci, la città ha già dei problemi da risolvere, risulta infatti essere una delle zone del nord Italia in cui si differenzia meno, con un dato fermo da anni intorno al 60%. «E’ una questione culturale – evidenzia Ceffa – bisogna convincere le persone che differenziare è un bene per tutti. Il passaggio che faremo quello inerente al porta a porta del vetro aumenterà il tasso di informazione. Non dovremo nemmeno più vedere sacchi neri in giro». Vigevano detiene inoltre un rendimento nettamente inferiore rispetto alla media provinciale in merito alla disponibilità di ciclabili, verde pubblico, e aree pedonali. Per quanto qualcosa sia in cantiere. «Stiamo pedonalizzando la piazza Ducale e intendiamo potenziare le piste ciclabili già presenti in città. Tutti interventi che avranno impatto positivo sulla cittadinanza».

    CULTURA CERCASI Qualcosa si tenta di fare anche per il tempo libero e le attività culturali, attraverso iniziative quali “Vigevano Estate” o “Vigevano in Vinile”, attività promosse dall’amministrazione per rendere la città appetibile per ogni fascia d’età, ma è chiaro che occorra ben altro affinché, per le iniziative ricreative, Vigevano possa primeggiare sul resto della provincia. Riguardo alla sicurezza, si proseguirà con la lotta agli spacciatori nonostante nel territorio provinciale quelli connessi al traffico di stupefacenti siano tra i reati statisticamente meno diffusi. «I numeri riguardanti reati quali furti d’auto e in appartamento, scippo non sono così elevati in città – rassicura Ceffa – certo, contrasteremo insieme a tutte le forze dell’ordine ogni forma di criminalità». Uno dei fiori all’occhiello della Provincia di Pavia è il settore salute. «Porteremo avanti il progetto legato al nuovo ospedale – rende noto il sindaco di Vigevano – che ospiterà sevizi di eccellenza e sarà punto di riferimento per tutta la Lomellina. Faremo in modo di farcelo patrocinare da Regione Lombardia».

    Edoardo Varese

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764