Settimane Sociali, seminario Nord Italia: quale contributo dalle imprese?

-

Quale contributo possono dare le imprese alla transizione ecologica? Se lo è chiesto il seminario delle diocesi del Nord Italia in preparazione alla 49esima Settimana sociale di Taranto, che si è tenuto il 3 luglio a Padova.

L’incontro ha messo al centro economia circolare e bioeconomia, digitalizzazione e dematerializzazione, riduzione del consumo delle risorse nelle imprese, investimento sulle persone e sulla qualità del capitale sociale

e ha visto la partecipazione non solo dei vescovi, tra cui mons. Maurizio Gervasoni per la diocesi di Vigevano, ma anche di rappresentanti del mondo produttivo, del sistema bancario, delle cooperative, delle istituzioni, giovani. Accanto al vescovo Gervasoni, la delegazione diocesana contava sulla presenza di Luigi Grechi, presidente di Confartigianato Imprese Lomellina nonché del Comitato intercategoriale di Vigevano e vice presidente della Fondazione Piacenza e Vigevano, e di due studenti della scuola secondaria di secondo grado, che fanno parte del gruppo più ampio della Pastorale sociale che segue i lavori della Settimana.

Settimane Sociali - Seminario Nord

IL FUTURO OGGI Un dibattito che ha cercato di coniugare la riflessione teorica con la concretezza di cambiamenti che sono già in atto e di fatto sono inesorabili. «La strada che abbiamo intrapreso – commenta Grechi – non prevede che si possa tornare indietro, ormai c’è la consapevolezza che è irrinunciabile mettere a terra politiche capaci di tutelare il pianeta, ridurre il consumo di risorse, promuovere un’economia di recupero e circolare. Non si tratta di dire se accadrà, ma di pensare a come farlo». In questo senso secondo Grechi la Settimana sociale promette di offrire un contributo importante perché prende le mosse dall’enciclica “Laudato sì”, capace di mettere a fuoco qual è la sfida dell’era odierna: «Papa Francesco attraverso l’enciclica ha posto una pietra miliare per chi come cattolico si impegna nella vita sociale e politica». Col risultato di favorire una presa di coscienza che oggi «è in tutte le frange della società».

Le tesi dei gruppi di lavoro elaborate durante il seminario si sovrappongono al Pnrr, non stiamo parlando di qualcosa che vola per aria, ma che ha risorse disponibili per essere messo in atto

VIG AMM Confartigianato Grechi
Grechi (presidente di Confartigianato Imprese Lomellina)

RICADUTE Con la necessità da parte del tessuto imprenditoriale di farsi trovare pronto. «Come Confartigianato – precisa Grechi – ma anche Assolombarda è nella stessa situazione e proprio la settimana scorsa ha dedicato un’assemblea alla transizione ecologica, siamo attivi e ricettivi. Le imprese sanno quanto sia importante e devo dire che l’Italia da questo punto di vista è uno degli stati più virtuosi»,

anche perché siamo un paese trasformatore privo di materie prime e dunque abituato a riusare e ridurre i consumi

Per questo si può guardare al futuro con un cauto ottimismo: «Nel meccano-calzaturiero abbiamo eccellenze che stanno lavorando da tempo sull’ecosostenibilità e il riuso, sviluppando prodotti e processi nuovi, anche se non sono attuabili in poco tempo». Si tratta di un orizzonte comunque non molto ampio, perché già nei prossimi sei mesi o un anno, nelle collezioni di stilisti e grandi brand «inizieremo a vedere solo prodotti green. E’ una richiesta forte che ci arriva da questi soggetti e che senza la pandemia sarebbe arrivata prima, perché Greta Thunberg non è un fenomeno prodotto dal caso». A questo punto tuttavia sarà importante la risposta del mercato, un altro punto messo al centro dalla Settimana che propone «un cambiamento profondo degli stili di vita individuali», come spiega lo “Instrumentum laboris”. «Giustamente #tuttoèconnesso – conferma Grechi – la trasformazione deve coinvolgere tutti i settori della società ed è chiaro che ci deve essere uno scatto anche da parte dei consumatori e quindi degli indidivui».

Giuseppe Del Signore

Pubblicità

Per info sulla pubblicità:
Email - araldo@diocesivigevano.it
Telefono 3286736764

spot_img

POPOLARI