FieraMilano, tremila marchi protagonisti con Micam, Simac & Co.

Saranno quasi 3.000 i brand protagonisti in FieraMilano dal 18 al 22 febbraio con Micam, Mipel, The one Milano, Milano Fashion&Jewels, Lineapelle, Simac Tanning Tech. Si tratta di numeri che invitano all’ottimismo, o meglio, come sottolinea Maria Vittoria Brustia (nel tondo) presidente di Assomac, «la fiera di Milano, con tutti i suoi stand dedicati, è un momento decisamente importante per il nostro settore: è il momento nel quale si presenta l’alta gamma per tutta la filiera pelle-calzatura, le aziende hanno modo di presentare le loro collezioni a una platea di acquirenti; che arriva da tutto il mondo, è una Fiera che si rivolge a una clientela competente e con richiesta speciale».

SPERANZE Anche per questa ragione «le aspettative sono alte – continua Brustia – e lo sono soprattutto se analizziamo il periodo dal quale siamo usciti e quello che stiamo affrontando: momenti che posseggono delle opportunità, ma anche delle forti difficoltà. Ci auguriamo che chi verrà a visitare gli stand porti acquisti importanti, capaci di dare una svolta decisiva all’attuale trend oscillante». Sui valori di innovazione ed eccellenza si fonda e continua la sinergia tra le sei fiere del mondo della moda che anche per questa edizione di febbraio uniscono le proprie energie e si presentano al mercato tutte insieme. Sono Micam, Salone internazionale delle calzature, Mipel, Salone internazionale dedicato alla pelletteria e all’accessorio moda, Theonemilano, Salone dell’Outerwear e dell’Haute à-Porter, Lineapelle, rassegna internazionale dedicata ai settori pelli, accessori, componenti, sintetico, tessuti e modelli per calzatura, pelletteria, abbigliamento e arredamento, Milano Fashion& Jewels l’appuntamento dedicato all’eccellenza del bijoux, del gioiello e dell’accessorio moda: fanno da cassa di risonanza a 2.951 brand e a tendenze moda che, nella specificità dei diversi comparti, hanno linee guida comuni.

ANCHE TECNOLOGIA Non è tutto: a loro si aggiunge, inserito nel contesto di Lineapelle, l’area promozionale di Simac Tanning Tech, il salone punto di riferimento per il settore delle tecnologie per la calzatura, pelletteria e concia che si terrà il prossimo mese di settembre con oltre 300 espositori. Fondamentali per i “buyer” in visita le tendenze moda, vere e proprie occasioni di tracking per novità e sintesi dei cambiamenti per tutti i comparti interessati. La Fiera si organizza seguendo alcuni macrotemi che fanno da leitmotiv per i visitatori che arriveranno a Milano: «in primo luogo la sostenibilità – continua Brustia – frutto di diverse competenze che lavorano sempre in sinergia, in un colloquio che attraversa tutto il sistema moda, a seguire l’esperienza dei sensi che rivolgerà di nuovo l’attenzione per lo shopping nei negozi retail, infine ma non ultimo “il futuro positivo”, un grande punto di riferimento per tutti noi perché pensare che domani sarà migliore di oggi aiuta a lavorare con fiducia e grinta per raggiungere l’obiettivo: occorre essere positivi e proattivi, sempre».

Isabella Giardini

Le ultime

Parona, rinasce la piazza antistante San Siro

Adesso Parona ha una nuova piazza che è stata...

Gravellona, richiesto l’aiuto del Comune per sterilizzare una colonia felina

«Il comune intervenga per consentire la sterilizzazione di una...

Vigevano, a Palazzo Merula la scuola di Mastronardi

Con “La scuola di un tempo” il Lions club...

A lezione per riconoscere l’ictus

Riconoscere i sintomi dell’ictus per salvare vite. Questo lo...

Login

spot_img