Europee 2024 / Ceffa: «FdI ha vinto grazie alla Meloni, gli equilibri non cambiano»

Per il sindaco di Vigevano, il leghista Andrea Ceffa, «quello che è evidente è il successo del centrodestra. Il dato importante è il 58,45 per cento a Vigevano della nostra coalizione. Va inoltre aggiunto che non è che ad ogni elezione vanno rivisti gli equilibri all’interno delle alleanze e vanno ridefiniti gli accordi. Fratelli d’Italia ha raggiunto un ottimo risultato, con un distacco incredibile, grazie soprattutto a Giorgia Meloni. Per parlare chiaro, a Vigevano FdI ha preso 7200 voti, ma solo la Meloni ha preso 2840 preferenze, contro le 492 della seconda classificata, che è Elena Nai».

SCELTE CHE PREMIANO Una scelta dunque vincente quella del presidente del Consiglio, che ha deciso di mettere il suo nome sulla lista? «Indubbiamente ha avuto ragione – ha sottolineato Ceffa – E’ certo, comunque, che anche il voto della Lega va contestualizzato. E’ il terzo partito? D’accordo, ma lo era anche nel 2022. Indubbiamente va riconosciuto il risultato importante del Pd, che onestamente non mi aspettavo». E su Vannacci? «Indubbiamente il suo impatto è stato importante, anche se pensavo ottenesse di più. Adesso bisognerà vedere come saranno definiti gli equilibri».

Massimo Sala

Le ultime

Viaggio in parrocchia / Garlasco, la chiesa dedicata alla Beata Vergine Assunta e a Dan Francesco

La chiesa parrocchiale di Garlasco, dedicata alla Beata Vergine...

Mede, festa di leva con rissa

Il maltempo dà tregua ma "piovono" sberle. É successo...

La sfida: l’esame orale di maturità anche per le prof

Sono 526.317mila gli studenti pronti a diventare finalmente “maturi”....

L’impegnativo ruolo degli animatori, tra servizio e responsabilità

Hanno il compito di vigilare sui ragazzi, di seguirli...

Login

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui