A lezione per riconoscere l’ictus

Riconoscere i sintomi dell’ictus per salvare vite. Questo lo scopo del progetto “Fast Heroes”, un’iniziativa internazionale educativo-didattica rivolta agli studenti delle scuole primarie. Obiettivo principale per diventare supereroi già da bambini? Aumentare la conoscenza dei sintomi dell’ictus e la consapevolezza di quanto sia importante la tempestività per salvare una vita.

IL PROGETTO Inserita nell’ambito della campagna di prevenzione delle malattie cerebrovascolari dell’Asst di Pavia, “Fast Heroes” vuole entrare a stretto contatto con i giovani studenti del territorio: in collaborazione con l’Associazione italiana per la lotta all’ictus cerebrale e con il patrocinio dei comuni di Vigevano e Voghera, l’iniziativa si sviluppa in un programma di cinque settimane. Nel corso di questo progetto saranno proposte delle attività ai bambini che insegneranno loro quali sono i tre sintomi più comuni dell’ictus ovvero il lato del viso che improvvisamente “cade”, la perdita di sensibilità di un braccio e la difficoltà nel parlare.

DATI È importante riconoscere i sintomi di un evento neurologico grave che può portare alla paralisi e alla morte. Si stima che, nell’arco della propria vita, almeno una persona su quattro sia colpita da ictus, soprattutto gli anziani. Aumentare quindi la conoscenza dei sintomi e delle azioni da compiere, non appena ci si trova davanti a un caso, garantisce alla persona colpita cure mediche immediate e maggiori possibilità di recupero. Gli istituti scolastici del territorio che fossero interessati a partecipare possono iscriversi al sito www.fastheroes.com.

Rossana Zorzato

Le ultime

“Sacramentine”, fuori dal mondo al servizio del mondo

C’è un cuore che batte tra le vie rumorose...

La vigevanese Sarah Toscano trionfa ad Amici 23

E’ la vigevanese Sarah Toscano la vincitrice della ventitreesima...

L’importanza di lavarsi le mani per fermare i germi

Fermare la diffusione dei germi è possibile semplicemente lavandosi...

Voto a Sartirana, corsa solitaria di Ghiselli

Una corsa in solitaria a Sartirana per l’attuale sindaco...

Login

spot_img