Parona, Bovo e Soffritti a confronto puntano sull’ambiente

Saranno due le liste che puntano alla carica di sindaco alle prossime elezioni a Parona. Da una parte “Parona domani” che fa capo all’attuale vicesindaco Massimo Bovo, dall’altra, invece, “Insieme per Parona”, che candida il consigliere di minoranza Renato Soffritti. Quello di “Insieme per Parona” è un programma elettorale centrato sulla tutela dell’ambiente, ma anche sull’urbanistica e sul sociale. Della lista farà parte l’attuale sindaco Marco Lorena, che dopo due mandati ha deciso di abbandonare.

INSIEME PER LA QUARTA VOLTA «Per la quarta volta – dice Bovo – ci troviamo in questo percorso pre elettorale, ma voglio parlare dei nuovi cinque anni che vedranno la realizzazione di quanto abbiamo preparato negli ultimi cinque. La nostra intenzione è quella di realizzare tutti i progetti che abbiamo messo in cantiere. Devono essere un arrivo del nostro cammino amministrativo. Quello che stiamo per intraprendere è un arrivo, ma è anche una partenza».

Il nostro obiettivo è quello di avere tra cinque anni volti nuovi che garantiscano un futuro di amministrazione nel nostro paese. Dieci anni non sono certamente pochi ma è importante per cercare di agevolare l’avvicinamento dei nostri giovani.

TANTI NOMI NUOVI Nella lista che concorrerà alle elezioni del prossimo giugno ci sono diversi nomi nuovi, ma anche alcuni storici componenti dell’attuale amministrazione, che si regge su un gruppo che va oltre agli amministratori e che ogni martedì sera si incontra per portare idee e proposte. Tra le novità del programma elettorale di quest’anno ci sono interventi sulla viabilità, con la creazione di due nuove piste ciclabili (anche una che attraversa un corso d’acqua su un ponte), ma verranno anche create nuove strade e asfaltate quelle che fino a questo momento non sono state asfaltate.

LO SFIDANTE Dall’altra parte c’è un volto storico dell’ambientalismo paronese che è Renato Soffritti che spiega: «Preceduto da un’accurata riflessione e un meticoloso processo di selezione dei candidati, il nostro gruppo è orgoglioso di presentare una lista di candidati qualificati e motivati, pronti a servire la nostra comunità con impegno e dedizione. La decisione di candidarmi come sindaco è stata il risultato di un lungo percorso di esplorazione e valutazione delle varie opzioni disponibili. Sono grato per il sostegno quasi unanime ricevuto da coloro che fanno parte del nostro gruppo, “Insieme per Parona”. Le persone coinvolte hanno condiviso le motivazioni legate all’esperienza accumulata in quasi trent’anni di attività politica. Inoltre, desidero sottolineare che la mia partecipazione politica è stata particolarmente intensa anche durante le legislature in cui non sono stato eletto come consigliere, periodo durante il quale ho ideato un “governo ombra” anche qui a Parona. Il nostro programma elettorale è il risultato di un lavoro collettivo e inclusivo, che ha permesso di raccogliere le idee e le aspirazioni dei cittadini attraverso strumenti di partecipazione democratica».

Andrea Ballone

Le ultime

Cilavegna, festa grande per tre sacerdoti

Una festa sola per tre sacerdoti importanti per Cilavegna....

A chi conviene il voto nel 2026?

Se non ora, quando? Anche se nessuno la formula...

Giovani / Cresce l’impegno sociale, non in politica

Come e quanto partecipano alla vita pubblica i giovani?...

Sos cinghiali: è un vero flagello

I cinghiali un flagello per il mondo agricolo: i...

Login

spot_img