Vigevano, due incidenti mortali in poche ore

Tragedia nella notte tra martedì e mercoledì alle porte della frazione Piccolini, sulla provinciale che collega Gravellona e Vigevano. Un giovane di 27 anni, residente a Vigevano, ha perso la vita, nella sua auto uscita di strada all’altezza di una curva nei pressi del carcere. Alla guida di una Toyota Yaris, ha perso il controllo dell’auto, che si è più volte ribaltata in un campo. Il giovane è morto sul colpo. Inutili i soccorsi. Quando sono arrivate l’automedica e un’ambulanza della Croce rossa di Vigevano, mandate dal 118, gli operatori sanitari non hanno solo potuto fare altro che constatarne il decesso.
Altro mortale nella mattinata di oggi (mercoledì), sempre Vigevano, avvenuto intorno alle 7,30 sull’ex statale 494. A perdere la vita è stato un autotrasportatore di 59 anni, di Turate, uscito di strada con il suo mezzo probabilmente per un malore.

Le ultime

Cilavegna, festa grande per tre sacerdoti

Una festa sola per tre sacerdoti importanti per Cilavegna....

A chi conviene il voto nel 2026?

Se non ora, quando? Anche se nessuno la formula...

Giovani / Cresce l’impegno sociale, non in politica

Come e quanto partecipano alla vita pubblica i giovani?...

Sos cinghiali: è un vero flagello

I cinghiali un flagello per il mondo agricolo: i...

Login

spot_img