Vigevano, meno attesa per la carta d’identità

Da quattro mesi a poche settimane d’attesa per rinnovare la carta d’identità: sembrano essere finalmente risolti i problemi degli uffici di piazza Calzolaio d’Italia del comune di Vigevano, che fino a pochi giorni fa registravano tempi lunghissimi per un appuntamento agli sportelli per il rinnovo dei documenti.

Accedendo ora all’apposita area del sito del Comune, la prima data disponibile è invece ai primi di dicembre (al 15 novembre esattamente dal primo del mese prossimo): «Il servizio dedicato al rilascio della carta d’identità elettronica è stato potenziato, ed è ora possibile inserire fino a 230 prenotazioni settimanali, riducendo così drasticamente i tempi di attesa – conferma il sindaco Andrea Ceffa – grazie a questo incremento, è ora più semplice anche l’evasione di richieste di rilascio per motivi urgenti come smarrimenti, furti, viaggi, utilizzo dello Spid». Non solo, ma a breve i tempi d’attesa potrebbero accorciarsi ulteriormente, come rivela lo stesso Ceffa:

E’ stata richiesta al Ministero dell’Interno l’abilitazione di una quarta postazione di rilascio che consentirebbe di accelerare i tempi.

E I PASSAPORTI? Se per quanto riguarda la carta d’identità il comune sembra essere riuscito a metterci una pezza, le autorità preposte non sembrano invece essere ancora riuscite a trovare la quadra per quanto riguarda i passaporti. Accedendo alla piattaforma di prenotazione con il codice Spid, la prima data disponibile al commissariato di Vigevano è il 22 agosto 2024, tempi più brevi degli uffici di Voghera (prima data 28 agosto), ma più lunghi di un paio di mesi se confrontati alla questura di Pavia, che è riuscita ad accorciare l’attesa al giugno 2024. Quello dei passaporti, comunque, è un problema che accomuna tutte le questure e i commissariati del Belpaese: in questo caso, il malcomune non fa comunque mezzo gaudio.

Alessio Facciolo

Le ultime

Le anime di Forza Italia e il divorzio lomellino

Un tempo si diceva: “Moriremo tutti democristiani”, ma in...

Europee / La cultura è indice di vivibilità e qualità della vita dei territori

La cultura non è solo quadri, letteratura, teatro, cinema,...

26 maggio, Domenica di Santissima Trinità

Nella domenica dopo Pentecoste la Chiesa ci fa ancora...

Vigevano, nuova casa di riposo in arrivo in zona Santa Maria

Il nuovo De Rodolfi? Potrebbe sorgere in zona Santa...

Login

spot_img