12.3 C
Vigevano
venerdì, Ottobre 22, 2021
More
    HomeVigevanoA Vigevano 15 milioni per la rigenerazione urbana

    A Vigevano 15 milioni per la rigenerazione urbana

    La Regione “ritrova” 15 milioni di euro da destinare a Vigevano per la rigenerazione urbana. Con una conferenza stampa convocata last minute, il sindaco ducale Andrea Ceffa ha dato annuncio dei nuovi fondi regionali per il bando “Interventi finalizzati all’avvio di processi di rigenerazione urbana”, manifestazione alla quale la città di Vigevano aveva partecipato nei mesi scorsi, rimanendone però in un primo momento esclusa. Il mancato arrivo delle risorse aveva non solo scatenato le polemiche dal fronte delle opposizioni, ma anche destato qualche perplessità all’interno della maggioranza: «Allora avevo invitato alla prudenza – è il commento di Ceffa, che ora può finalmente esultare – sono contento, per me come sindaco, ma soprattutto per la città, perché investimenti di tale entità sul nostro territorio non si vedevano da tempo».

    Le risorse aggiuntive sono state allocate da Regione Lombardia in seguito a un assestamento di bilancio: in questo modo il Pirellone è riuscito a finanziare sia il progetto ducale (denominato “Vigevano.inc”) sia quello di Cremona, i primi due esclusi tra i comuni in graduatoria. «Credevamo nella bontà del nostro progetto e voglio ringraziare chi ci ha lavorato, dagli uffici alla società che lo aveva realizzato – prosegue il sindaco – ringrazio anche il presidente della Regione Fontana, che ci aveva ribadito il suo impegno nel trovare le risorse».

    Elezioni Vigevano 2020 - Ceffa tricolore

    Il progetto presentato dalla città ducale verteva soprattutto sulla riqualificazione in chiave urbanistica e sociale di alcuni dei “grandi contenitori” presenti sul suolo vigevanese: la biblioteca in Castello, palazzo Riberia (per il quale l’iter di “trasformazione” in cittadella sociale è già stato avviato dalla giunta Sala), Fateci Spazio, Negrone e Circolab (questi ultimi due al centro anche del dossier presentato per la partecipazione al bando Emblematici di Fondazione Cariplo). «Gli Emblematici potrebbero portare ulteriori risorse» si augura Ceffa, che ne approfitta anche per togliersi qualche sassolino dalla scarpa: «A riguardo di questo bando erano state dette tante cose. Alla luce degli sviluppi, prendo atto che quando si lavora bene, alla fine i risultati si ottengono».

    Alessio Facciolo

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,537FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764