12.3 C
Vigevano
lunedì, Giugno 14, 2021
More
    HomeCultura e tempo liberoBoom di visite al Museo del Tesoro del Duomo

    Boom di visite al Museo del Tesoro del Duomo

    Il Museo del Tesoro del Duomo ha riaperto sabato scorso. E le cose non potevano andare meglio di quanto accaduto. Oltretutto, a rendere ancora più speciale l’apertura, la presenza dell’attore vigevanese, noto ovunque, Stefano Chiodaroli. Ma andiamo con ordine. A parlare di quello che è accaduto è la Conservatrice del Museo del Tesoro del Duomo, Nicoletta Sanna Nai, che sottolinea «la riapertura è andata molto bene, sabato abbiamo avuto un visitatore speciale: Stefano Chiodaroli ha risposto con gioia al nostro invito e ci siamo lasciati con la speranza di poter collaborare, insieme, più avanti. Chiodaroli ha fatto la visita guidata dimostrando grande interesse: siamo felici di questo». Quindi, sabato scorso, 1 maggio, dopo il lungo periodo di chiusura dovuto alla necessità di rispettare le disposizioni del Governo in materia ‘Covid’ il Mtd ha riaperto.

    Stefano Chiodaroli al MTD con la curatrice Nicoletta Sanna

    A rendere speciale l’apertura ci ha pensato Stefano Chiodaroli. «Sono stato il primo visitatore a rientrare nel Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano dopo il lockdown – ha detto Stefano Chiodaroli, facendosi fotografare davanti ad un quadro – E’ stato un onore ed un piacere di bellezza accettare l’invito». Soddisfazione da parte di Nicoletta Sanna Nai che difatti ha precisato «la riapertura è andata bene, sabato il Museo riapriva dopo un lungo periodo di chiusura, molta gente non sapeva della riapertura quindi, dal momento che occorre prenotarsi per visitare il Mtd, è passata davanti, incuriosita, ed è stata informata sul da farsi per poter visitare il Museo in tutta tranquillità». Se sabato le cose sono andate bene ma con la logica cautela che accompagna la riapertura di una attività, domenica sono andate benissimo. E’ sempre Nicoletta Sanna Nai a spiegarci cosa è successo «domenica sono arrivati coloro che avevano prenotato sui social: un numero notevole di persone che hanno rispettato le misure di sicurezza imposteci, tutto è andato nel migliore dei modi». E Continua «stiamo notando che sta funzionando molto bene la comunicazione della riapertura grazie ai social: i nostri follwers sono raddoppiati nel giro di pochi giorni: la strada da percorrere è sicuramente questa. Abbiamo deciso che si sarà una addetta che si occuperà solo dei ‘social’ e dell’aggiornamento continuo della pagina del Mtd». Naturalmente il successo della riapertura ha fatto un gran bene anche a chi ha lavorato perché tutto andasse per il meglio «certamente, siamo tutti entusiasti, lo staff è soddisfatto, tutti noi abbiamo avvertito il desiderio delle persone che hanno visitato il Mtd di tornare fuori, a vedere, a scoprire. A proposito di scoperte: il Mtd sta lavorando per allestire le prossime mostre. Occorrerà stare a vedere come procedono le cose, naturalmente, – conclude Sanna Nai – ma noi speriamo di poter organizzare incontri, concerti, mostre, magari ancora rispettando un numero contingentato di visitatori, ma, di certo, siamo lanciati verso quel ‘futuro’». Il Museo del Tesoro del Duomo è aperto dalle ore 15 alle ore 19 sia il sabato che la domenica. L’accesso al Museo si trova in piazza Sant’Ambrogio 14 dietro il Duomo è visibile anche attraverso il link https://mtdvigevano.it/, Instagram @mtdvigevano; Twitter @mtdvigevano; Facebook Museo Tesoro Duomo – Vigevano

    Isabella Giardini

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,537FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764