12.3 C
Vigevano
giovedì, Maggio 28, 2020
More
    Home Vigevano Sala: «Elaboreremo un piano per il rilancio economico»

    Sala: «Elaboreremo un piano per il rilancio economico»

    Sfruttare al meglio le risorse mette in campo dal Governo per accelerare la ripartenza di Vigevano. Sarà messo tra i punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale (convocato per il 26 maggio) il “piano” del sindaco Andrea Sala per utilizzare le risorse messe a disposizione dal Decreto Bilancio uscito mercoledì mattina. Il pacchetto di risorse messo a disposizione dallo Stato prevede, ad esempio, 3 miliardi per i comuni contemplati nell’articolo 106, dove si parla di fondo per l’esercizio delle funzioni fondamentali per gli enti locali, mentre con l’articolo 116 ulteriori emolumenti saranno messi sul pagamento dei debiti degli enti locali.

    «L’intento dell’amministrazione è approntare un documento, che andrà nel prossimo consiglio comunale, dove parleremo di rilancio – spiega Sala – questa amministrazione vuole lavorare per trovare le risorse per l’economia locale, in particolare per le piccole attività in fase di ripartenza. Sulla base di questo, impegnerò in queste ore tutto il gruppo di maggioranza, per portare un documento e avere poi la condivisione con tutta l’assise».

    Il mio scopo – conclude il primo cittadino – è arrivare entro settimana prossima a una strategia per il rilancio. Le risorse sono state messe, un po’ di idee le abbiamo, e noi dobbiamo evitare la chiusura delle piccole attività.

    Intanto, giovedì in giunta è stato approvato il provvedimento che istituisce, al posto delle “strisce blu”, delle zone con parcheggi a disco orario: «In un primo momento partiremo con soste di due ore su tutta la città – chiarisce il sindaco – poi rimoduleremo a seconda delle diverse esigenze». I “parcheggi gratis” saranno attivi dal prossimo 27 maggio.

    Alessio Facciolo

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    I canali ufficiali

    1,336FansLike
    81FollowersFollow
    - Advertisement -
    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it