12.3 C
Vigevano
venerdì, Maggio 14, 2021
More
    HomeVigevanoSimone Carnevale Maffè nuovo presidente dell'Avis

    Simone Carnevale Maffè nuovo presidente dell’Avis

    Rinnovati vertitici dell’Avis (Associazione volontari italiani sangue) di Vigevano, che comprende anche le sezioni di Cassolnovo, Gambolò e Gravellona. Dopo la scadenza di mandato dell’ex presidente Alessandro Ramponi, il nuovo presidente è Simone Carnevale Maffè. L’organigramma comprende ai vertici Claudia Limiroli, vice presidente vicario, Paolo Ferrari Trecate, vice presidente, Alessandro Ramponi, segretario, Davide Cagliero, tesoriere. Completano il nuovo consiglio Alessandro Bellone, Giampieroi Albertario, Angelo Ascani, Enrico Caldari, Francesco De Cataldo, Massimo Werlich, Paolo Giacobbe, Orlando Roan, Federico Nai e Federica Palazzi. Le cariche sono state assegnate nel corso della serata di martedì 20 aprile, quando si è riunito, come indicato dallo statuto, il nuovo consiglio e ha attribuito le varie cariche. Nella prossima riunione verranno discusse alcune importanti novità dello storico sodalizio, molto caro ai vigevanesi. La storia dell’Avis è infatti una storia che ha radici lontane, da quando negli anni ’30 due convogli in servizio sulla linea Vigevano-Lomello si scontrano vicino a Gambolò causando sette morti e una trentina di feriti. Venuto a conoscenza del disastro, Pietro Bocca offre la sua disponibilità al professore Saviozzi dell’Ospedale di Vigevano per trasfusioni di sangue. Da questo fatto nasce l’idea di costituire un gruppo di donatori o, per meglio dire, di datori di sangue vigevanesi. Il 29 aprile del 1932, il dottor Vittorio Formentano, che nel 1927 aveva fondato a Milano l’Avis, scrive a Pietro Bocca per sollecitare la nascita dell’associazione. Trascorrono gli anni, si infittisce la corrispondenza fra il dottor Vittorio Formentano e Pietro Bocca, ma il desiderio sembra non concretizzarsi. Solo il 10 luglio un piccolo gruppo di donatori assistiti dal professor Luigi Cattaneo, direttore sanitario dell’allora Civico Ospedale, costituirono ufficialmente l’Associazione Donatori di Sangue di Vigevano, con sede in Corso Milano, 19. Da quel giorno inizia una lunga storia. Nel 2008 viene conferita la Scarpina d’Oro ad Avis Vigevano per “ricordare il sessantesimo anniversario di fondazione, rimarcare il radicamento sul territorio, l’esempio e il fondamentale contributo offerti a livello provinciale e regionale, sottolineare le molteplici attività rivolte ai giovani sui temi della donazione di sangue e della solidarietà”.

    Massimo Sala

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,492FansLike
    79FollowersFollow
    - Advertisement -spot_img

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@diocesivigevano.it