12.3 C
Vigevano
lunedì, Giugno 14, 2021
More
    HomeVigevanoStop alle auto in Piazza Ducale: l'ok dal consiglio

    Stop alle auto in Piazza Ducale: l’ok dal consiglio

    Piazza Ducale riservata ai pedoni e “occhi elettronici” per verificare gli accessi al centro storico: sono questi i punti focali del nuovo regolamento della Ztl, approvato lo scorso martedì dal consiglio comunale (o meglio, dalla sola maggioranza: l’opposizione aveva abbandonato l’aula in precedenza) e che pone le basi, nell’ottica della giunta Ceffa, per un vero e proprio ripensamento di quello che è il “salotto buono” della città ducale. Un’intenzione esplicitata dallo stesso sindaco durante la votazione: «Questo è un tema discusso già nella precedente consigliatura e portato avanti ora come atto finale del progetto Smart City – ha spiegato Andrea Ceffa – è un regolamento atteso da tempo, che introduce una visione precisa della città condivisa da tutta la maggioranza».

    Per il primo cittadino si tratta di «una scelta strategica: rendere pedonale la piazza non è una scelta di limitazione, ma fa crescere il valore di un bene unico». L’approvazione del regolamento consentirà ad Asm di procedere all’acquisto delle apparecchiature elettroniche necessarie per completare i varchi d’accesso: a conti fatti, e considerando sia i tempi di acquisizione sia quelli d’installazione delle telecamere, per la fine dell’anno o l’inizio del 2022 dovrebbe arrivare l’ordinanza che darà l’effettivo via libera al provvedimento. Cosa cambierà nel concreto, lo ha spiegato per sommi capi l’assessore alla partita Andrea Sala: «A livello di Ztl, cambierà la fase di accertamento, che oggi avviene attraverso un tagliandino». Di questi pass, al momento, ce ne sono circa 5000: un numero decisamente sproporzionato rispetto agli effettivi residenti dell’area. Il tagliando, ha illustrato Sala, «sarà sostituito da un elemento elettronico, che sarà visionato dalle telecamere ai varchi che tracceranno orari e percorsi da seguire, che saranno predefiniti».

    Altro discorso è la pedonalizzazione di Piazza Ducale, «una situazione che – per ammissione dello stesso Sala – non è mai stata affrontata», ma che ora va presa di petto, sia per ragioni d’immagine sia strutturali, vista la presenza nel sottosuolo di antiche fognature e cantine. Una volta entrato in vigore il nuovo regolamento, in piazza potranno circolare solo mezzi d’emergenza, con lo stop a veicoli privati, ma anche per lo scarico delle merci: «In vicinanza dei varchi ci saranno aree apposite di carico-scarico – ha chiarito Sala – il percorso massimo che può esserci tra questi punti e il centro della piazza è di 130 metri, quindi saranno ben distributi lungo tutti gli ingressi in modo da trovare il luogo e la formula più datta per rifornire gli esercizi». E se qualcosa nel concreto dovesse andare storto, ci sarà una commissione a “vigilare”: «Sarà composta da politica e associazioni di categoria – ha assicurato l’assessore – e lavorerà sui miglioramenti per fare sì che gli accorgimenti siano messi in campo».

    Alessio Facciolo

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,537FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764