12.3 C
Vigevano
lunedì, Agosto 8, 2022
More
    HomeCultura e tempo liberoVigevano, la Don Comelli a lezione con Fiammetta Rossi

    Vigevano, la Don Comelli a lezione con Fiammetta Rossi

    Si è tenuta nella mattinata di sabato la premiazione del corso di scrittura creativa, tenuto da Fiammetta Rossi, autrice di 200 Ore, ai i ragazzi della scuola secondaria Don Comelli di Vigevano. A trionfare sono stati il racconto di Federica La Notte intitolato “Un sogno nel guantone” e l’elaborato di Filippo Forte e Davide Sartorato “Il ritorno del semidio”. I titoli dei due lavori sono stati inseriti nella copertina di una raccolta pubblicata da LaReditore.

    A promuovere il progetto sono state la coordinatrice didattica dell’istituto, Isabella Morone e le docenti di Italiano Ilaria Girani e Marianna Sinistro.

    IL CORSO DI SCRITTURA«Quando mi è stato proposto di tenere un corso di scrittura creativa in II e III media confesso di aver avuto un certo timore – ha raccontato Fiammetta Rossi – i corsi che propongo sono impegnativi, sono da adulti, per così dire. Eppure, fin dalle prime battute ho capito che i ragazzi che avevo di fronte erano pronti a mettersi in gioco, a divertirsi, a imparare e a capire come seguire e realizzare l’impalcatura di un racconto. Con questo corso ho cercato di incanalare la fantasia dei ragazzi: di disciplinarla affinché possa diventare la partner perfetta del talento che, da solo, serve a poco. Solo una volta presa padronanza con la tecnica e la sua logica, diventa possibile rompere gli schemi e crearne persino di nuovi. L’impegno degli alunni è sotto gli occhi di tutti, i testi sono stati editati modificandoli davvero il minimo indispensabile. Desidero ringraziare le professoresse di italiano Ilaria Girani e Marianna Sinistro promotrici del progetto e preziose collaboratrici, e la coordinatrice di istituto, la dottoressa Isabella Morone che ha reso tutto questo possibile. Infine, desidero ringraziare i ragazzi e il loro impegno, tutt’altro che scontato. Le loro storie mi hanno regalato emozioni, divertimento e qualche brivido. Sono stati straordinari, perché non è da tutti iniziare un racconto e portarlo a termine».Con i consigli di una guida eccellente in ambito letterario, i ragazzi della Don Comelli hanno potuto capire che scrivere non è solo un compito noioso, anzi può diventare un’importante esperienza di crescita.

    Edoardo Varese

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764