12.3 C
Vigevano
venerdì, Settembre 30, 2022
More
    HomeVigevanoVigevano, il dibattito per la riapertura del tribunale

    Vigevano, il dibattito per la riapertura del tribunale

    Un incontro per chiedere la riapertura del Tribunale di Vigevano a chi andrà a sedere nei posti di potere nella prossima legislatura.

    La caduta del governo Draghi ha vanificato l’approvazione del progetto di legge approvato da regione Lombardia lo scorso giugno, che nei fatti chiedeva al parlamento la riapertura dei tribunali soppressi, tra i quali quello ducale.

    LA PROPOSTA Infatti, una volta sciolta anticipatamente la legislatura, le Camere, come il Governo, restano in carica per l’ordinaria amministrazione e, soprattutto, per i provvedimento che presentano una certa indifferibilità e urgenza: non il caso dei Plp per la riapertura dei palazzi di giustizia presentati da Lombardia, Sicilia, Calabria, Campania, Marche, Abruzzo e Toscana, che dovranno ripartire da capo con l’iter una volta formato un nuovo governo. Dell’eventualità era stato profeta (suo malgrado) l’ultimo presidente dell’ordine degli avvocati di Vigevano Giuseppe Antonio Madeo, da sempre in prima linea per la riapertura del foro, che nella fase più acuta della crisi di governo aveva avvisato di come in caso di elezioni anticipate ci fosse «da augurarsi che la Lombardia approvi nuovamente e velocemente una nuova proposta di legge», da sottoporre poi alla nuova Commissione. Dovendo ripartire da capo con l’iter, è importante dunque che il territorio – e chi sarà chiamato a rappresentarlo – siano sensibili alle istanze per un ritorno del tribunale a Vigevano: ed è in quest’ottica che si inserisce l’incontro “I disastrosi effetti della chiusura degli uffici giudiziari per vigevano e per tutto il territorio – Quali proposte e impegni per il ripristino”, promosso dal comune di Vigevano e dallo stesso Madeo e al quale sono stati invitati i sindaci del territorio, le associazioni di categoria, i politici di riferimento di ogni ordine e partito, la diocesi, i vertici delle forze dell’ordine e gli esponenti di associazionismo e società civile.

    Tribunale giudice

    IL DIBATTITO Tutti chiamati a un un confronto diretto in merito alla questione della riapertura degli uffici giudiziari, «fondamentale punto di riferimento per lo sviluppo culturale, sociale ed economico dell’intero territorio – si legge nella lettera d’invito – oltre che indispensabile presidio di legalità». «Ritengo che la campagna elettorale, oramai in corso, ci offra un’altra importante possibilità che non possiamo non cogliere – è il commento del sindaco Andrea Ceffa – quella, in buona sostanza, di sensibilizzare i candidati al Senato e alla Camera dei Deputati del nostro territorio sui disastrosi effetti della chiusura dei nostri Uffici Giudiziari sulla città di Vigevano e sull’intero territorio di riferimento e di impegnarli sulla necessità della riapertura degli stessi». Il dibattito si svolgerà in Cavallerizza, a Vigevano, alle ore 10.30 di sabato 10 settembre: a moderare il tutto sarà il giornalista Mario Pacali, direttore de L’Informatore Vigevanese.

    Alessio Facciolo

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764