12.3 C
Vigevano
giovedì, Maggio 28, 2020
More
    Home Vigevano Vigevano, Infermieristica è salva: le reazioni

    Vigevano, Infermieristica è salva: le reazioni

    Dopo le indiscrezioni, la conferma: grazie alla deroga giunta dal Ministero, l’Ospedale Civile di Vigevano manterrà anche per il prossimo anno scolastico il corso di Infermieristica. L’ok giunto da Roma, infatti, prevede che l’Università di Pavia possa evitare il taglio di 70 iscrizioni messo in cantiere per ovviare alla carenza di docenti: tale decisione, se messa in atto, sarebbe caduta quasi interamente sui 50 nuovi iscritti della sezione ducale.

    La notizia, giunta sabato 16 maggio, ha incontrato i commenti favorevoli del mondo ospedaliero e di quello politico: «Ringrazio il Rettore Francesco Svelto e il Ministro Gaetano Manfredi che si sono adoperati per rinviare la chiusura della scuola infermieri su Vigevano – è quanto afferma Michele Brait, direttore generale di Asst Pavia – Il decreto ministeriale 82 del 14 maggio, con la volontà di aumentarne il numero, rivede i requisiti delle scuole infermieristiche per i prossimi 2 anni e consente di non sacrificare al momento la scuola infermieri per poter attivare il nuovo corso Meet con l’Università di Pisa». Brait prende anche le distanze da indiscrezioni riguardo difficoltà gestionali o accordi di ristrutturazione dietro la ormai scongiurata chiusura del corso:

    Asst è pronta a sostenere la scuola Infermieri di Vigevano e fare la propria parte per la comunità dei cittadini della Provincia di Pavia. La Scuola Infermieri è presente nel presidio di Vigevano dal 1977. Trasformata in Corso di Laurea a partire dal 1995, continua a fornire ottimi standard di istruzione agli studenti del corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi di Pavia.

    ospedali al limite
    Ospedale civile Vigevano

    Promotore di una petizione che ha raccolto oltre 1500 firme, il segretario del Pd vigevanese Alessio Bertucci è tra i politici locali che più si sono esposti per il mantenimento del corso di Infermieristica a Vigevano: «E’ stata una mobilitazione territoriale importante, che ha dimostrato che il lavoro di squadra per il bene comune ripaga sempre» è il parere del segretario dem, che ha ringraziato il rettore dell’Unipv per aver ascoltato le esigenze del territorio. Oltre alla raccolta firme sul portale Change.org, Bertucci ricorda anche «le 300 lettere inviate dagli infermieri vigevanesi e pavesi all’Università; da sottolineare il lavoro svolto in Regione del nostro consigliere regionale Giuseppe Villani, e quello prezioso di associazioni territoriali e dei sindacati che nelle diverse sedi hanno lottato per salvare il corso».

    Il plauso al pressing operato dall’Università di Pavia è giunto anche dal sindaco di Vigevano Andrea Sala: «Voglio ringraziare pubblicamente il rettore per aver ottenuto dal Ministero la deroga alle nuove immatricolazioni per corso di Scienze infermieristiche. Quando ad aprile io e il rettore ci eravamo sentiti telefonicamente lui mi aveva illustrato un possibile percorso istituzionale completo che avrebbe salvaguardato sia le matricole mediche sia quelle infermieristiche». Soddisfazione arriva anche dal fronte Movimento 5 Stelle per voce del consigliere comunale Silvia Baldina: Come M5S abbiamo dato un rilevante contributo e trasmesso la nostra richiesta di deroga al Governo, in linea con quella dell’Università e dei cittadini vigevanesi. Tale richiesta è stata accolta, ma sarebbe ingeneroso verso il rettorato dell’Università intestare a noi la vittoria. Grazie al dialogo ben condotto dal Rettore Francesco Svelto si è raggiunto questo ottimo risultato».

    Alessio Facciolo

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    I canali ufficiali

    1,336FansLike
    81FollowersFollow
    - Advertisement -
    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it