12.3 C
Vigevano
mercoledì, Settembre 30, 2020
More
    Home Cultura e tempo libero Vigevano, riaprono le biblioteche

    Vigevano, riaprono le biblioteche

    Le biblioteche cittadine riaprono al prestito dei libri. Da lunedì 18 maggio la biblioteca civica “Mastronardi” e quella dei ragazzi “Cordone” torneranno, con alcune limitazioni, fruibili dall’utenza. Le due strutture (pulite e disinfettate durante il periodo di chiusura, in assenza di utenti e personale) saranno aperte per il prestito e la restituzione dei libri e l’iscrizione di nuovi utenti, consentendo l’accesso del pubblico una persona alla volta e, in caso dovesse verificarsi la necessità, anche previo appuntamento telefonico. Per quanto riguarda la Biblioteca dei Ragazzi, potranno entrare i genitori (o parenti) con i bambini componenti il nucleo famigliare.

    La biblioteca Mastronardi

    L’orario di apertura rimarrà quello consueto, con la Biblioteca Civica che avrà la chiusura del venerdì sera dalle 19 alle 23, fino a data da destinarsi. All’interno degli spazi saranno predisposte soluzioni disinfettanti; saranno chiusi tutti gli spazi dove potrebbero verificarsi assembramenti (area bimbi, sala ristoro, sale studio) e la consultazione dei volumi sarà concessa solo su appuntamento e in un’area ben delimitata. I pc delle biblioteche potranno essere utilizzati una persona per volta e in un’unica postazione, previo appuntamento, solo per ragioni di studio o di consultazione delle banche dati; non sarà invece consentita la consultazione di giornali e riviste cartacei (anche se sarà possibile consultarne gratuitamente la versione digitale), l’utilizzo di cuffie e tablet comuni e lo svolgersi di alcun corso, se non eventualmente in versione online.

    I libri restituiti saranno maneggiati dal personale con guanti monouso e, prima di essere riposti negli scaffali o dati nuovamente in prestito, saranno lasciati da parte, in una zona ben arieggiata per 72 ore. Inoltre, per le persone impossibilitate a muoversi, sarà possibile adottare la modalità del prestito a domicilio. La richiesta dovrà essere fatta previo accordo telefonico: il libro verrà lasciato e recuperato in un luogo concordato. Per gli utenti, inoltre, valgono le stesse raccomandazioni: maneggiare i libri della biblioteca con i guanti o dopo aver lavato e disinfettato le mani, non bagnarsi le dita con la saliva per voltare le pagine e non tossire né starnutire sui volumi.

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it