12.3 C
Vigevano
sabato, Dicembre 3, 2022
More
    HomeVigevanoVigevano, via libera per l'installazione delle telecamere per il controllo della ZTL

    Vigevano, via libera per l’installazione delle telecamere per il controllo della ZTL

    Arriva l’autorizzazione da parte del ministero dei Trasporti per l’installazione di nuove telecamere che miglioreranno il controllo della ZTL nel centro cittadino. «Con questo via libera – spiega il primo cittadino, Andrea Ceffa – possiamo andare avanti con il proseguimento del progetto, acquisteremo le telecamere e i cartelli. Il mio auspicio è di riuscire già nel mese di settembre di procedere con l’installazione delle prime telecamere, ed entro la fine dell’anno essere in grado, almeno in fase sperimentale, di avere il centro storico controllato dagli occhi elettronici, che sono infallibili».

    03 PP Ludovico il Moro Vigevano - Andrea Ceffa
    il sindaco di Vigevano Ceffa

    IL VIA LIBERA Dopo aver dato forma al nuovo regolamento della zona ZTL e aver ideato un piano progettuale che prevede il posizionamento delle telecamere per il controllo del flusso di traffico e della pedonalizzazione della Piazza Ducale, occorreva attendere la validazione da parte del ministero per poter partire. «Ringrazio il ministero per esserci venuto incontro con questo discorso – prosegue Ceffa – con questo ok possiamo finalmente partire con la seconda fase del progetto. Lunedì avremo una riunione con gli agenti della polizia locale». Un sistema che dallo stesso Ceffa è stato definito infallibile. Questo perché gli occhi elettronici che verranno posizionati sui vari accessi della piazza saranno in grado di identificare i numeri di targa dei veicoli. In tal modo, con tempistiche pressoché immediate, sarà possibile verificare se camion, moto e autovetture saranno munite dell’autorizzazione per entrare. In tutto le telecamere ammonteranno ad una trentina. «Asm provvederà all’acquisto delle telecamere – rende noto il sindaco di Vigevano – io mi auspico che si riesca ad installarle entro dicembre. Le osservazioni da parte del ministero sono state minime».

    UNA PIAZZA PEDONALIZZATA Piazza Ducale sarà invece completamente pedonalizzata. Anche in questo caso, l’operazione verrà completata entro la fine dell’anno. Un’autentica rivoluzione, che riguarderà da vicino i fornitori dei bar e dei negozi presenti nella zona. «Sarà una situazione che dovremo valutare nel corso della prima fase – afferma il presidente di AscomVigevano, Renato Scarano – l’anno scorso avevamo chiesto che venisse lasciata almeno una fascia oraria, nelle prime ore mattutine, per effettuare gli scarichi. Dato che la piazza sarà del tutto pedonalizzata, si potrebbero riscontrare delle problematiche. Per esempio, mentre verranno effettuate le consegne, inevitabilmente i mezzi dovranno rimanere incustoditi. Non appena avremo chiara la situazione, potremmo trarre le prime conclusioni. Adesso valuteremo quanto e come questa iniziativa influirà sul lavoro dei commercianti presenti in piazza».

    Edoardo Varese

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764