12.3 C
Vigevano
mercoledì, Settembre 30, 2020
More
    Home Vigevano #vigevanoriparte, Ceffa presenta la civica per le comunali

    #vigevanoriparte, Ceffa presenta la civica per le comunali

    «Liberi di ripartire insieme», questo è il motto con cui si presenta la lista civica “Vigevano riparte” che sosterrà la candidatura di Andrea Ceffa a sindaco di Vigevano. Il gruppo si unisce a Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, i tre partiti che sosterranno Ceffa, attuale vice sindaco. «E’ l’ultimo tassello – dichiara il diretto interessato – della coalizione che mi sostiene, qualcosa a cui abbiamo iniziato a lavorare prima del coronavirus e che abbiamo ripensato dopo l’epidemia. Anche il nome e il simbolo sono il frutto di questo percorso».

    Io ho in mente una ripartenza, ma non posso ripartire da solo, servono persone che provengano anche non dalla politica e che portino la loro competenza e danno una spinta ulteriore

    IN MARCIA La parola chiave è proprio “ripartire”: «L’espressione “Vigevano riparte” – precisa Ceffa – l’ho usata per condividere sui social un articolo de L’Araldo e mi è rimasta in testa».

    Esprime quello che abbiamo in mente, cioè un motore che stava camminando, che si è dovuto fermare per ragioni inaspettate e che adesso riprende a girare. Rimettersi in moto è il cuore che anima questa list

    Anche a livello iconico, tanto che l’effige di “#vigevanoriparte” include degli ingranaggi, la connettività e una fogliolina. «La ripartenza – spiega Ceffa – è soprattutto produttiva, gli ingranaggi esprimono questo elemento, che rimanda alla tradizione industriale della città. Poi viene la connessione, intesa come infrastruttura, e quindi la fogliolina, non l’ambientalismo che blocca tutto, ma un green intelligente e applicato all’economia, che genera lo sviluppo anziché frenarlo». E Ceffa rivendica i risultati già raggiunti nella sua esperienza amministrativa: «Il 98% della città è coperto fino a 100 megabit, l’80% fino a 200».

    Amministrative Vigevano 2020 Andrea Ceffa #vigevanoriparte simbolo
    Il simbolo di #vigevanoriparte

    RINNOVAMENTO I tre elementi di riferimento sono connessi anche nel progetto cardine con cui la civica si presenta ovvero la rigenerazione urbana. «Mi piacerebbe incentivare la creazione di nuove aree industriali senza altro consumo di suolo, col recupero delle aree dismesse e l’aggiunta di offrire aree pienamente connesse sia in termini di web sia in termini di servizi, anche per metterli a disposizione del privato che intendesse usare la nostra infrastruttura digitale». A innescare questa riflessione sulla riqualificazione del tessuto cittadino è la legge regionale 18 del 2019, che segna una svolta a vantaggio del recupero piuttosto che del consumo di suolo, assegnando un ruolo di primo piano ai Comuni.

    Attorno alla rigenerazione urbana si può determinare un effetto volano che assicuri la ripartenza della città

    «Si tratta di un tema su cui ho lavorato anche in passato e lo stesso ha fatto la giunta, ad esempio nell’ultimo Pgt prevedendo condizioni favorevoli per il recupero delle aree dismesse, che abbiamo censito».

    vigevano andrea ceffa lega
    Andrea Ceffa (Lega, Vigevano)

    VIVIBILITA’ Un paesaggio urbano rinnovato potrebbe essere anche un’attrattiva per decidere di stabilirsi a Vigevano. «Quando il sindaco Sala di Milano dice “finiamo con lo smart working e torniamo a lavorare”, lo fa perché ha interesse che i pendolari tornino a Milano. Io ho l’interesse opposto: mi piacerebbe che la gente rimanesse a Vigevano, almeno per i lavori che lo consentono, e che chi abita nell’Hinterland scegliesse di spostarsi in una città che ha già tutto, dagli ospedali alle scuole, al Parco del Ticino, pur rimanendo un problema infrastrutturale da superare».

    I NOMI Tra i candidati già confermati ci saranno Simone Agarico, Paolo Ariano, Fulvio Bagliani, Lorenza Bianchi, Valentina Bonomi, Franco Brugola, Roberto Campari, Mara Fabbrini, Federica Furlan, Debora Gandini, Roberta Giacometti, Matteo Mirabelli, Gianfranco Nipoti, Veronica Passarella, Maria Russo, Vittorio Vitale, Andrea Tiozzo e Umberto Zanichelli. Non saranno in lista, ma sono tra le menti del progetto, Oscar Campari (presidente del Pool Vigevano Sport e candidato con “Progetto Vigevano” 5 anni fa) e Franco De Cataldo (imprenditore).

    Giuseppe Del Signore

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it