12.3 C
Vigevano
martedì, Dicembre 7, 2021
More
    spot_img
    HomeCultura e tempo liberoA Vigevano un fine settimana dantesco

    A Vigevano un fine settimana dantesco

    In occasione delle celebrazioni dei 700 anni della morte, Rete Cultura insieme alle associazioni Il Circolo, Amici del Teatro Cagnoni, Parole e Manovella e Astrolabio, propone quattro eventi da venerdì 11 a domenica 13 giugno. Gli eventi sono tutti gratuiti, alcuni tuttavia prevedono la prenotazione.

    Il primo appuntamento è con “Il Circolo” a Palazzo Merula, venerdì alle 21 con una conversazione-spettacolo in cui Bianca Garavelli, introdurrà le tematiche del Purgatorio accompagnata da tre scene di danza, con le coreografie di Marcella Previde Massara e le allieve di Dance Studio. La prima dà vita allo sbarco delle anime sulla spiaggia del Purgatorio, dopo la traversata dell’Oceano sulla navicella guidata dall’Angelo nocchiero. La seconda mette in luce il profondo desiderio di pace che Dante provava, dopo aver vissuto le sanguinose guerre fratricide del tempo. La terza ci porta nella gioia del Paradiso Terrestre, il luogo destinato alla vita felice dell’umanità prima del peccato di Adamo ed Eva.

    Sabato pomeriggio invece alle 17 momento per i più piccoli, tramite una lettura recitata, in modo da far incontrare di persona ai più piccoli i protagonisti della Divina Commedia. L’evento è realizzato in collaborazione con la Compagnia Teatrale Lolek, che arricchirà la lettura con stralci dei monologhi dal suo spettacolo “Umana Commedia”, opera in tre atti liberamente e irriverentemente tratta da la “Commedia”. La prenotazione è vivamente consigliata tramite e-mail ad associazioneamiciteatrocagnoni@gmail.com.

    L'Araldo - Piazza Ducale

    Per chi vuole invece scoprire la Commedia in modo insolito e particolare, Parole a Manovella propone sabato alle 21.30 “Il Cammin di nostra Vita”: un evento unico nel suo genere, un vero e proprio percorso a ostacoli nella Divina Commedia. Gli attori del gruppo teatrale accompagneranno il pubblico nel centro storico della città, simboleggiando i tre mondi descritti nella Divina Commedia. Con ingresso dallo Scalone del Castello, in Piazza Ducale, il percorso degli attori e del pubblico attraverserà le mostre ospitate nelle Scuderie per poi concludersi in uno dei punti più affascinanti e dominanti della città. Si tratta di un vero spettacolo itinerante, per il quale sono consigliate scarpe comode.

    A chiudere il week end dantesco, domenica alle 18, sempre a Palazzo Merula, sarà il gruppo teatrale di Astrolabio, con lo spettacolo “Le donne di Dante – 4 monologhi al femminile” di Silvia Bragonzi con la regia di Salvatore Poleo. I quattro coinvolgenti monologhi che, in un continuo gioco di specchi tra presente e passato, legano in un nodo inestricabile arte e riflessione sul rapporto tra i generi, sono interpretati da Eleonora Cattaneo, Maria Teresa Bocca, Daniela Colombi e Francesca Rifici.

    Ra

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,537FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764