12.3 C
Vigevano
mercoledì, Settembre 30, 2020
More
    Home Cultura e tempo libero Il Movie Planet riapre con Tenet di Christopher Nolan

    Il Movie Planet riapre con Tenet di Christopher Nolan

    Nel buio della sala, il grande schermo torna a illuminarsi. Dopo una lunga chiusura causata dall’epidemia da coronavirus, da sabato 22 agosto i cinema del circuito Movie Planet hanno finalmente riaperto i battenti al pubblico. La riapertura ha naturalmente coinvolto anche la multisala di Parona, all’interno della quale negli ultimi mesi sono stati portati avanti numerosi interventi per garantire la sicurezza del pubblico come la sanificazione degli interni e il contingentamento degli spazi, con un utilizzo ridotto di sale e schermi. L’allestimento delle misure di sicurezza non è stato l’unico fattore ad aver ritardato la riapertura dei cinema: l’intera industria cinematografica, infatti, è stata letteralmente stoppata dal Covid, con le uscite di pellicole di primissimo piano (come “007 – No time to die”, ultimo capitolo della saga di James Bond, o il rifacimento live action del disneyano “Mulan”) rinviate in autunno o dirottate su piattaforme digitali.

    Tre i film che hanno inaugurato la stagione cinematografica del post-Covid a Parona:Onward Pixar “Volevo nascondermi”, pellicola sulla tormentata vita di Antonio Ligabue con Elio Germano nel ruolo del pittore e scultore italo-svizzero; “Onward”, commedia d’animazione della Pixar  (nella foto) ambientata in un mondo “moderno” dove elfi, centauri e magia sono però la normalità, e “Gretel e Hansel”, rivisitazione in salsa horror di una delle fiabe più famose dei fratelli Grimm. Dal 26 agosto, infine, anche “Tenet”, thriller fantascientifico diretto da Christopher Nolan, si è aggiunto tra i film in programma nella multisala lomellina: tra i blockbuster più attesi del momento, l’ultima fatica del regista britannico può contare su un cast d’eccezione (John David Washington, Robert Pattinson, Michael Caine) e su una trama ricca di colpi di scena, incentrata sul tentativo da parte di un agente segreto di evitare la Terza Guerra Mondiale.

    Dal 27 agosto, il parterre di film si arricchisce ulteriormente: dal dramma sentimentale “After 2”, tratto dal romanzo di Anna Todd, al cinecomic con l’ultimo capitolo della saga degli X-Men “The New Mutants”, passando per “Fellini degli spiriti” (docufilm sulla vita del grande regista e in particolare sul suo lato più spirituale) e “Born in the street” di Davide Cisterna, documentario sulla street art, sulle sue origini sociali e sui suoi sviluppi più recenti in Italia e nella zona metropolitana di Milano.

    Af

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it