12.3 C
Vigevano
sabato, Dicembre 3, 2022
More
    HomeCultura e tempo liberoVigevano, inizia il Festival delle trasformazioni

    Vigevano, inizia il Festival delle trasformazioni

    Il “Festival delle Trasformazioni Digital & Green – Il futuro dell’oggi”, avrà inizio oggi, venerdì 23 settembre alle ore 18 all’Auditorium San Dionigi con la conferenza dal titolo “La geografia della qualità della vita in Italia. I dati de Il Sole 24 Ore sulle province italiane”: ne parlano Michele Finizio de Il Sole 24 Ore, Mario Lucchini docente di Sociologia generale all’Università Bicocca di Milano, Serafino Negrelli direttore scientifico del Festival.

    UN APPUNTAMENTO FISSO OGNI ANNO «Organizzato da Rete Cultura, il Festival delle Trasformazioni è nato sei anni fa con l’obiettivo di indagare i tanti cambiamenti, le trasformazioni, del nostro mondo, oggi sempre più inarrestabili e sfidanti, e di come questi stiano impattando sulle nostre città, sulla qualità di vita, sulla nostra economia e sull’ambiente che ci circonda» ha detto Michele Linsalata, presidente di Rete Cultura Vigevano. A seguire, alle 21 “Digital & Green”: verso nuovi modelli di sviluppo economico? con Francesco Caracciolo, vice direttore di Assolombarda; Cinzia Maiolini responsabile ufficio Lavoro 4.0 della Cgil Nazionale; Carlo Alberto Carnevale Maffè, MBA in International Economics and Management presso Sda Bocconi, coordina: Serafino Negrelli, docente di Sociologia alla Bicocca di Milano.

    GLI EVENTI Sabato 24 settembre alle ore 10 nella Sala dell’Affresco del Castello, “Green & Digital”: la culturale come base per un nuovo sviluppo sostenibile? con Matteo Ricci, sindaco di Pesaro, capitale della cultura 2024, Luca Carra direttore di Scienza in Rete, Matteo Spini dottorando in Sociologia, coordina Bruni Romani, giornalista. Alle ore 15 a San Dionigi “Innovazione e tecnologia e transizione digitale: verso nuove disuguaglianze?”. Alle ore 16.30 nella Seconda Scuderia del Castello, “Le buone pratiche: città a confronto”. Il futuro ecologico e digitale, relatori: Carlo Pasqualetto, delegato all’Innovazione del comune di Padova, Primavera Abate assessore alla semplificazione amministrativa, innovazione, ambiente del comune di Garbagnate milanese, Renzo Macelloni sindaco di Peccioli, coordina: Simona Marchetti giornalista RAI. Alle ore 18 Nella Sala dell’Affresco: Digital & Green e Qualità della vita: una transizione verso dove? con Matteo Colleoni, docente di sociologia dell’ambiente e del territorio, delegato rettorale alla Sostenibilità e Mobilità all’Università Bicocca di Milano, Giacomo Angeloni Assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo, Dario Furlanetto, Italia Nostra Valle Camonica, Sonia Cantoni consigliere di Banca Etica, coordina: Andrea Poggio, giornalista della Segreteria Nazionale Legambiente.

    L’auditorium San Dionigi

    ALTRI INCONTRI Giovedì 29 settembre nella Sale Conferenze Assomac del Castello “Le innovazioni dell’oggi”: incontro con Dov Moran, l’uomo della chiavetta USB. Domenica 25 settembre alle ore 10.30 all’Auditorium San Dionigi “Il disagio sociale e giovanile nelle città di medie dimensioni”. Alle ore 16 nella Seconda Scuderia “Città Italia. Dieci visioni e dieci città per una nuova Agenda della provincia italiana. Ed. Il Sole 24 Ore. Alberta Andreotti, docente di sociologia dei processi economici e del lavoro, Università Bicocca, ne parla con l’autore Roberto Bernabò. “Intorno al Festival”, mercoledì 28 settembre alla Biblioteca “Pezza” di Mortara “La goccia e la carota”, spettacolo ecologico, sostenibile per bambini, ideato da Scarpanò Teatro a cura del Sistema Bibliotecario della Lomellina. Concerti: domenica 25 settembre ore 17 all’Auditorium San Dionigi “Il vento tra le corde” concerto di Paola Erdas & Gavino Murgia, a cura del Centro di Musica Antica Ghislieri.

    Isabella Giardini

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764