12.3 C
Vigevano
mercoledì, Agosto 5, 2020
More
    Home Diocesi Conosciamo l'Istituto Sant'Agostino

    Conosciamo l’Istituto Sant’Agostino

    L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Agostino

    Quando è sorto? Dove ha sede? Quali diocesi sono coinvolte?

    L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Agostino (ISSR) è nato nel 2017 a seguito della riorganizzazione e fusione dei precedenti Istituti di Pavia/Vigevano e Crema/Cremona/Lodi ed è gestito insieme dalle Diocesi di Vigevano, Pavia, Lodi, Crema, e Cremona.

    Ha sede a Crema; a Pavia è presente un polo didattico con formazione a distanza (FAD).

    Che cosa è l’ISSR Sant’Agostino?

    • è un Ente Ecclesiastico eretto dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica (12 novembre 2007) e civilmente riconosciuto;
    • è un Istituto accademico collegato con la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.
    • è una persona giuridica pubblica, nell’ordinamento canonico con finalità di religione e culto.

    Quali finalità soddisfa?

    Sua specifica finalità è la promozione degli studi nel campo della teologia e delle scienze religiose per:

    • l’aggiornamento teologico e culturale di laici, religiosi e sacerdoti;
    • la formazione di laici e religiosi a svolgere compiti di evangelizzazione e catechesi;
    • la preparazione dei candidati ai vari ministeri e servizi ecclesiali;
    • la preparazione dei docenti di Religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado.

    Quali discipline sono interessate allo studio?

    Nel piano di studi sono trattate le fondamentali discipline filosofiche e teologiche: Storia della filosofia; Filosofia sistematica; Sacra Scrittura; Teologia fondamentale; Teologia dogmatica; Teologia morale; Teologia spirituale; Liturgia; Patrologia; Storia della Chiesa; Diritto Canonico; Scienze pedagogiche e psicologiche.

    Quali gradi accademici conferisce l’Istituto e quali indirizzi didattici favorisce?

    L’ISSR Sant’Agostino persegue le proprie finalità: istituendo corsi accademici; promuovendo iniziative di studio e ricerca; curando pubblicazioni nei campi di propria competenza.

    Conferisce i seguenti gradi accademici:

    • Laurea in Scienze Religiose (= Laurea breve nell’ordinamento civile). La durata è triennale.
    • Laurea magistrale in Scienze Religiose, con indirizzo pastorale o didattico (= Laurea specialistica nell’ordinamento civile). La durata è biennale.

    Sono presenti due indirizzi:

    • l’indirizzo didattico prepara gli insegnanti di religione cattolica, ai quali oggi le disposizioni ecclesiastiche e statali chiedono la Laurea in Scienze Religiose per essere abilitati all’insegnamento.
    • l’indirizzo pastorale forma operatori per svolgere diversi servizi negli ambiti diocesani e parrocchiali, in particolare nei settori della pastorale giovanile, della catechesi, della carità.

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow
    - Advertisement -
    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it