12.3 C
Vigevano
venerdì, Ottobre 23, 2020
More
    Home Diocesi Conosciamo l'Istituto Sant'Agostino

    Conosciamo l’Istituto Sant’Agostino

    L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Agostino

    Quando è sorto? Dove ha sede? Quali diocesi sono coinvolte?

    L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Agostino (ISSR) è nato nel 2017 a seguito della riorganizzazione e fusione dei precedenti Istituti di Pavia/Vigevano e Crema/Cremona/Lodi ed è gestito insieme dalle Diocesi di Vigevano, Pavia, Lodi, Crema, e Cremona.

    Ha sede a Crema; a Pavia è presente un polo didattico con formazione a distanza (FAD).

    Che cosa è l’ISSR Sant’Agostino?

    • è un Ente Ecclesiastico eretto dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica (12 novembre 2007) e civilmente riconosciuto;
    • è un Istituto accademico collegato con la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.
    • è una persona giuridica pubblica, nell’ordinamento canonico con finalità di religione e culto.

    Quali finalità soddisfa?

    Sua specifica finalità è la promozione degli studi nel campo della teologia e delle scienze religiose per:

    • l’aggiornamento teologico e culturale di laici, religiosi e sacerdoti;
    • la formazione di laici e religiosi a svolgere compiti di evangelizzazione e catechesi;
    • la preparazione dei candidati ai vari ministeri e servizi ecclesiali;
    • la preparazione dei docenti di Religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado.

    Quali discipline sono interessate allo studio?

    Nel piano di studi sono trattate le fondamentali discipline filosofiche e teologiche: Storia della filosofia; Filosofia sistematica; Sacra Scrittura; Teologia fondamentale; Teologia dogmatica; Teologia morale; Teologia spirituale; Liturgia; Patrologia; Storia della Chiesa; Diritto Canonico; Scienze pedagogiche e psicologiche.

    Quali gradi accademici conferisce l’Istituto e quali indirizzi didattici favorisce?

    L’ISSR Sant’Agostino persegue le proprie finalità: istituendo corsi accademici; promuovendo iniziative di studio e ricerca; curando pubblicazioni nei campi di propria competenza.

    Conferisce i seguenti gradi accademici:

    • Laurea in Scienze Religiose (= Laurea breve nell’ordinamento civile). La durata è triennale.
    • Laurea magistrale in Scienze Religiose, con indirizzo pastorale o didattico (= Laurea specialistica nell’ordinamento civile). La durata è biennale.

    Sono presenti due indirizzi:

    • l’indirizzo didattico prepara gli insegnanti di religione cattolica, ai quali oggi le disposizioni ecclesiastiche e statali chiedono la Laurea in Scienze Religiose per essere abilitati all’insegnamento.
    • l’indirizzo pastorale forma operatori per svolgere diversi servizi negli ambiti diocesani e parrocchiali, in particolare nei settori della pastorale giovanile, della catechesi, della carità.

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Ripartenza al rallentatore: le testimonianze

    La gente esce poco. Ha paura ed è confusa. E questo stato d’animo si proietta anche sul comportamento dei consumatori, tutti i consumatori, di...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow
    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it