12.3 C
Vigevano
venerdì, Settembre 30, 2022
More
    HomeCultura e tempo liberoVigevano, arriva la quarta edizione dei "Giochi ducali"

    Vigevano, arriva la quarta edizione dei “Giochi ducali”

    Giochi Ducali” quarta edizione. Il Festival del Gioco di Vigevano si terrà il 24 e 25 settembre. La ‘due giorni’ è stata presentata nel corso di una conferenza stampa da Samantha Santin presidente dell’Associazione di volontariato ludico-culturale “Dadi Ducali”, dal tesoriere Marco Teodori, da Andrea Cattaneo, Riccardo Barbini e dall’assessore alla partita Nunzia Alessandrino.

    I LUOGHI DEGLI EVENTI «Rimettiamo in campo l’evento ‘Giochi Ducali’: gli eventi dei quali si compone si svolgeranno in Cavallerizza e nel cortile della stessa, nella Strada Sotterranea, nella Sala del Duca, nella Sala dell’Affresco – ha detto Santin – non solo quest’anno avremo anche la presenza della Caritas con una mostra fotografica e uno sportello informativo contro la ludopatia, alle giornate partecipa anche l’Associazione Sforzinda e il Fai (tra poco sarà coinvolta anche la Società Storica Vigevanese».

    IL FESTIVAL DELGIOCO Nel corso della due giorni «verrà ‘ricostruito’ il momento nel quale Ludovico il Moro decide di far costruire la piazza Ducale» ha aggiunto Teodori. La due giorni è ad ingresso gratuito, tutti possono trovare la propria ‘collocazione’ o presso l’Area Games, l’Area Gdr, l’Area Eventi o lo Street Food. Ci saranno giochi da tavolo, giochi di carte, party games, giochi di ruolo, conferenze e wargames: “Giochi Ducali” è una manifestazione dedicata al gioco di società in tutte le sue forme, chi ne è appassionato, non può che trovare in Castello, il gioco più affine al proprio mondo ludico. In Cavallerizza si troveranno giochi da tavolo, zona espositiva, area tornei e Indie Zone; nel Cortile della Cavallerizza giochi e attività per i più piccoli, nella Strada Sotterranea giochi di ruolo e di interpretazione, nella Sala del Duca conferenze, spazio associativo, media partner, nel cortile della Cavallerizza cibo e compagnia. Il cortile del Castello sarà animato dai figuranti del Palio, nella Sala dell’Affresco la domenica sarà animata dai giochi scientifici e dal quiz “Botta di Coulomb”.

    Giochi Ducali 

    IMPORTANTE NOVITA’ «Uscire di casa, per andare, in un maniero, a giocare, è un’emozione da vivere – ha continuato Santin – “Giochi Ducali” valorizza Vigevano. Molti arrivano dalle città vicine e questo è un grande risultato: permette di far conoscere Vigevano e di creare un legame con chi ha le passioni di chi partecipa ad eventi con “Giochi Ducali” ». Quest’anno ci sarà anche lospazio bambini da zero a tre anni: in quell’area oltre tutto quello che occorre per le esigenze di un bimbo molto piccolo, si potrà far giocare il bimbo con giochi della filosofia Montessori. Da non perdere anche le conferenze con Luca Bonora, domenica dalle 11 alle 12 tratterà di “Consigli per gli autori. Piccola guida al Game Design”, alle 15.30 di “Come nasce un gioco?”.

    LA STORIA DI DADI DUCALI Ezio Barbieri domenica dalle 14 alle 15 parlerà di “Peregrinazioni dentro e fuori le terre dei Malaspina alla ricerca delle loro tracce documentarie”. “Dadi Ducali” nasce dalla passione e dalla voglia di unire il divertimento alla condivisione sociale. Vanta più di 300 supporter e si occupa di proporre, in varie forme, la cultura del gioco da tavolo. Dopo lo stop forzato a causa della pandemia (ma l’Associazione in quel periodo ha organizzato giochi online seguitissimi), ora tutto è pronto per proporre la quarta edizione di “Giochi Ducali”. L’ultima edizione ha avuto 5000 visitatori facendo di “Giochi Ducali” uno degli eventi più apprezzati e seguiti a Vigevano e nei dintorni. Quest’anno si è ampliata nuovamente l’area espositiva, che comprenderà la Sala del Duca e la Strada Sopraelevata. Informazioni al sito: https://www.facebook.com/giochiducali/ oppure accedere ai profili Facebook e Instagram di “Giochi Ducali”. «Mi complimento con l’Associazione Dadi Ducali” per aver predisposto un programma tanto ricco e interessante – ha concluso l’assessore Nunzia Alessandrino – e per aver organizzato eventi che faranno conoscere Vigevano ben al di là dei suoi confini».

    Isabella Giardini

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764