12.3 C
Vigevano
lunedì, Giugno 27, 2022
More

    Speciale referendum 12 giugno

    spot_img
    HomeDiocesiUn nuovo altare per il Duomo

    Un nuovo altare per il Duomo

    Curiosità e interesse, da parte di molti vigevanesi, nel seguire i lavori di sistemazione del nuovo altare in Duomo, i cui elementi, il blocco centrale della mensa eucaristica, l’ambone e la sede sono arrivati lunedì scorso, su un grosso tir. Indubbiamente si tratta di un’opera importante, sia nel suo significato simbolico che artistico. Tecnicamente, si chiama “adeguamento liturgico” di tutta l’area presbiteriale, che prevede appunto il blocco centrale della Mensa Eucaristica (un unico blocco marmoreo del peso di 9 tonnellate), l’ambone, dove viene proclamata la Parola di Dio e la Cattedra Vescovile Il marmo proviene dal Laboratorio di Cervietti Franco di Pietrasanta e il tutto è opera dell’artista Emiliano Viscardi, (scenografo, pittore e costumista titolare di una cattedra all’Accademia delle Belle Arti di Brera e nella sua carriera ha lavorato con grandi nomi come Giorgio Strehler, Luca Ronconi e altri artisti come Carla Fracci).

    La figura centrale dell’altare si ispira all’episodio dei Discepoli di Emmaus, quando l’evangelista sottolinea che “lo riconobbero allo spezzare del pane”, il momento dell’Eucaristia. In questi giorni l’artista sta procedendo alla doratura delle parti previste e alle diverse decorazioni. Il nuovo presbiterio fa parte del “progetto emblematico maggiore” con i finanziamenti della Fondazione Cariplo, della Regione Lombardia e della Cei e che prevede opere già realizzate, come il Tesoro del Duomo. Non si sa ancora la data, ma indubbiamente il nuovo Presbiterio sarà presentato alla stampa e sarà inaugurato e con una solenne celebrazione ufficiale.

    Ra

    POPOLARI

    I canali ufficiali

    1,741FansLike

    Pubblicità

    Per info sulla pubblicità:
    Email - araldo@diocesivigevano.it
    Telefono 3286736764