Elezioni 2022 / Corsico (Pd): «Occorre portare Vigevano e Lomellina a Roma»

-

Emanuele Corsico Piccolini, consigliere comunale vigevanese e già consigliere provinciale, candidato alla Camera nel collegio uninominale di Pavia e classe ’89, ha pronte le battaglie che intende portare avanti per Vigevano, a partire dal completamento del Ponte sul Ticino e dalla Vigevano-Magenta.

INFRASTRUTTURE «Non posso che appoggiare e sostenere – afferma – la realizzazione del nuovo Ponte sul Ticino»,

anche in considerazione del fatto che ho dedicato tanti anni di impegno amministrativo a quest’opera

«Certo, è andata incontro a cambiamenti». Soprattutto è stata rallentata dai fallimenti di diverse imprese che si sono succedute nella sua realizzaizone. «Ha un evidente problema di burocrazia centrale – sottolinea Corsico Piccolini – che può essere risolto solamente con un’azione forte a Roma. Sono favorevole anche alla realizzazione della Vigevano-Malpensa, è il parere dell’amministrazione provinciale e io ne sono un firmatario». Senza dimenticare che è la naturale prosecuzione del nuovo ponte.

moreschi
Il calzaturificio Moreschi

LE PROPOSTE Ci sono anche iniziative per il rilancio del brand della Moreschi e la riapertura del tribunale nell’agenda “Corsico”. Due questioni delicate che il candidato democratico non ha intenzione di tralasciare. «Nel 2014 ho sostenuto la battaglia per la riapertura del tribunale con l’allora presidente provinciale Daniele Bosone. Per la Moreschi ci sono due aspetti da considerare. E’ uno dei marchi più conosciuti a livello internazionale della calzatura, che assume un grande impatto per il nostro territorio. Inoltre si ripercuote anche sul tema del lavoro, dato che la Moreschi è una delle realtà industriali e occupazionali più importanti a Vigevano. Avendo ricoperto anche l’incarico di assessore al lavoro, conosco perfettamente i problemi legati alla realtà lavorativa». Allargando lo sguardo al panorama nazionale e ai temi che hanno interessato la campagna elettorale, il reddito di cittadinanza è una misura che secondo Corsico Piccolini necessita di modifiche.

Il governo dovrà lavorare per cambiare gli aspetti legati al collocamento. Altrimenti il reddito rischia di perdere il valore di accompagnare le persone all’interno del mercato del lavoro

Edoardo Varese

Pubblicità

Per info sulla pubblicità:
Email - araldo@diocesivigevano.it
Telefono 3286736764

POPOLARI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui