Alla clinica Beato Matteo un centro per la tiroide

Un punto di riferimento per le malattie tiroidee. Questa la novità inaugurata all’istituto clinico Beato Matteo di Vigevano, che vuole sviluppare un centro dedicato alle patologie che riguardano la tiroide.

IL PROGETTO «L’obiettivo è quello di rendere l’Istituto assolutamente autonomo nella presa in carico dei pazienti affetti da patologie tiroidee – spiega il professor Carmine Gazzaruso dell’Uo di Endocrinologia – senza più necessità di indirizzarli verso strutture esterne per alcune prestazioni, come la termoablazione e l’agoaspirato». Una novità il cui scopo principale è quello di

agevolare i pazienti che ora potranno avere un unico riferimento per tutto il percorso di cura, fatta eccezione per la sola medicina nucleare.

DOMANDA L’introduzione del nuovo centro vuole quindi rispondere a una crescente richiesta del territorio. Alcune prestazioni diagnostiche infatti non rappresentano la routine e costringono molti pazienti a spostarsi in altre strutture o addirittura in altre province. «Grazie a questo nuovo centro – dichiara nel suo comunicato il Gruppo San Donato – si rafforza la collaborazione tra l’Uo di Endocrinologia, e le Uo di Radiologia, Medicina interna e Oncologia medica. Ora è possibile sottoporsi alla termoablazione, che permette di ridurre le dimensioni dei noduli tiroidei, direttamente presso l’Istituto Clinico Beato Matteo». A far parte del nuovo centro anche altri due professionisti: il dottor Samuel Ngnitejeu Tata, chirurgo generale ed esperto di endocrinologia e il dottor Giuseppe Mariani, medico internista ed ecografista dell’Uo di Medicina interna, guidata dal dottor Pietro Gallotti.

Rossana Zorzato

Le ultime

Dichiarato fallito il calzaturificio Moreschi

Moreschi è fallita. La storica azienda, che per più...

Infermieristica, iscrizioni ok a Vigevano

L’Ospedale civile di Vigevano può continuare a contare sulla...

Dipendenze / I servizi: quanti sono e come operano in Italia

A chi può rivolgersi chi si trova a sperimentare...

Oscar green ad un giovane risicoltore

Una tecnica antica rivisitata in chiave moderna, con un...

Login

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui