12.3 C
Vigevano
martedì, Settembre 29, 2020
More
    Home Cultura e tempo libero Mila e Shiro a raggi X su YouTube

    Mila e Shiro a raggi X su YouTube

    Trascorsa la tempesta arriva sempre l’arcobaleno. Fino a qualche mese fa sembrava impossibile che potesse accadere ma il nostro Paese si appresta ad uscire dalla grave emergenza sanitaria e sociale causata dal Covid-19. In attesa di tornare alla normalità, si può impegnare il tempo rispolverando qualche hobby lasciato in sospeso oppure cimentarsi in qualche nuova attività, dando spazio alla propria creatività.

    Ed è proprio quello che sta facendo il gambolese Massimiliano Sonsogno, insegnante, attore, studente di Filosofia e tanto altro. In un bagaglio culturale di tutto rispetto, va aggiunto l’inizio di un’originalissima avventura. «Durante la quarantena mi sono ritrovato con parecchio tempo a disposizione – ha spiegato Sonsogno – così ho pensato di mettere in atto l’idea di aprire un canale YouTube. Seguivo con particolare interesse i video di Dario Augusto Quarto, nei quali venivano effettuati dei commenti in chiave ironica alla serie animata Holly e Benji.

    Mi erano piaciuti molto e così ho pensato di prenderli come punto di riferimento per i miei commenti su Mila e Shiro, altro anime di grande successo ma in cui le leggi della fisica non sembrano essere conosciute.

    Dario mi ha offerto dei consigli preziosi e tutt’ora ci teniamo in contatto. Non smetterò mai di ringraziarlo per questo. Al momento sono arrivato al quarto episodio di questa serie (da un paio di giorni al quinto, ndr) e sono ampiamente soddisfatto dei risultati che ho raggiunto. Ma ogni traguardo è un nuovo punto di partenza, in questo senso mi impegnerò affinché il canale possa continuare a crescere in termini di iscritti e di visualizzazioni».

    max sonsogno mila e shiro youtube 2
    Un’altra puntata della serie di YouTube su Mila e Shiro

    Sonsogno ha in seguito reso noti i motivi che lo hanno indotto a commentare proprio questo anime. «Non ho mai capito – ha rivelato il giovane artista – il perché i genitori consentissero ai figli di guardare un cartone in cui un allenatore tratta le proprie allieve come se fossero delle schiave. Chi si dimentica le scene in cui Daimon il terribile massacra, nel vero senso della parola, le proprie giocatrici? Inoltre le modifiche italiane alla trama originaria. Non esiste nessun legame di parentela tra Mila e Mimì, inoltre la storia d’amore tra la talentuosa schiacciatrice e Shiro nel nostro doppiaggio è stata molto ingigantita. Tutti aspetti che ho deciso di trattare e che stanno piacendo parecchio al pubblico.

    Infine ho sempre apprezzato come in Giappone lo sport sia considerato come una metafora della vita di tutti i giorni. Continuare a lottare nonostante le difficoltà, per realizzare i propri sogni. In fondo questo è un bel messaggio da trasmettere ai giovani d’oggi e non solo.

    Dulcis in fundo Sonsogno ha rivelato che potrebbero presto esserci delle novità sul suo canale. «Ho aggiunto anche delle scene cult del cinema dove diversi miei amici recitano con me. Ho inoltre intenzione di creare una rubrica di stampo giornalistico ma questa sarà una sorpresa».

    Edoardo Varese

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it