12.3 C
Vigevano
mercoledì, Settembre 30, 2020
More
    Home Sport Mondo CSI - Skyball: «Una famiglia nel segno della pallavolo»

    Mondo CSI – Skyball: «Una famiglia nel segno della pallavolo»

    Lo sport ha indubbiamente una valenza agonistica ma occorre ricordare che tra i principali obiettivi vi è anche il puro divertimento. È proprio quest’ultimo aspetto che sembra caratterizzare maggiormente gli Skyball Vigevano, società amatoriale di pallavolo mista iscritta al campionato CSI di Novara. «La squadra è stata fondata diversi anni fa – spiega l’allenatore Luca Rutigliano – e fin da subito la filosofia di gioco che ci ha contraddistinti dalle altre compagini del torneo è il fatto di scendere in campo non tanto per ottenere la vittoria a ogni costo ma più per rafforzare la sintonia e la fiducia tra tutti i componenti. Non siamo semplici compagni di gioco ma ci consideriamo come una vera e propria famiglia: ci sosteniamo nei momenti di difficoltà ed esultiamo tutti insieme per festeggiare le vittorie. Il nostro scopo è dunque continuare a migliorare di giorno in giorno, consapevoli che i giocatori e le giocatrici senior rappresentino un esempio da seguire dai membri più giovani, dopotutto la pallavolo non conosce limiti di età, è aperta a chiunque abbia dentro di sé una sfrenata passione per questo sport». Gli Skyball si allenano ogni lunedì mentre il mercoledì è il giorno in cui si svolgono le partite di campionato. «Al termine di ogni incontro organizziamo la cena di squadra – prosegue mister Rutigliano – serenità e armonia sono costanti alle quali non possiamo assolutamente rinunciare.

    Ci sono formazioni agonisticamente superiori a noi, per noi questo torneo è un ottimo modo per occupare il tempo libero e per liberare la mente da altri impegni e pensieri di vario tipo

    Spesso concludiamo a metà classifica, per questa stagione senza perdere di vista i nostri intenti prioritari, ci impegneremo per migliorare il nostro rendimento. Sono arrivato 5 anni fa e spero con tutto il cuore di rimanere a lungo alla guida di questa strada. Anche io continuo ad apprendere nozioni nuove e sono orgoglioso di poter arricchire il mio bagaglio culturale come allenatore».

    Edoardo Varese

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it