Parte il bando straordinario per gli insegnanti di religione

Novità in vista per gli insegnanti di religione che potranno partecipare al bando straordinario per il concorso Irc. A comunicarlo don Riccardo Campari, direttore dell’Ufficio scuola, che spiega l’opportunità messa in campo dalla Diocesi, spiegandone le linee guida per gli interessati.

BANDO STRAORDINARIO «Sono stati emessi i due bandi di concorso straordinario per gli insegnanti – spiega don Campari – uno riguardo l’infanzia primaria e il secondo relativo alla secondaria». Due bandi a cui si potrà accedere se in possesso di alcuni requisiti. «A questi vi potranno accedere coloro che hanno i titoli specifici per farlo – prosegue don Campari – e che tra i requisiti abbiano almeno 36 mesi di servizio presso una scuola statale». Da non dimenticare una certificazione, rilasciata dall’Ufficio scuola della Diocesi.

Tra le caratteristiche più importanti vi è sicuramente la certificazione di idoneità – continua il direttore dell’Ufficio Scuola – Si tratta di un attestato con cui la Diocesi certifica che il docente in questione è idoneo all’insegnamento della religione cattolica. Un requisito senza cui non è possibile partecipare al bando.

BANDO ORDINARIO Se quindi certificazione di idoneità, titoli e 36 mesi di servizio sono i tre punti fondamenti da avere per il bando straordinario, altre sono le richieste per i due bandi ordinari. «I due bandi ordinari non sono ancora stati emessi e ancora non sappiamo con precisione la data esatta di uscita – racconta don Campari – tuttavia per partecipare sono richiesti solo i titoli. In tutto ci saranno quattro bandi di concorso: due straordinari, già usciti, e due ordinari ancora da emettere».

PARTECIPAZIONE I docenti di religione che fossero interessati a partecipare ai bandi straordinari, potranno richiedere il rilascio della certificazione di idoneità compilando il modulo presente sul sito della Diocesi di Vigevano. Una volta compilato, è possibile inviarlo in formato pdf alla mail dell’Ufficio Scuola scuola@diocesivigevano.it, oppure recarsi direttamente in curia pastorale. Una volta ottenuta la certificazione, si potrà ritirarla nella giornata di lunedì 17 dalle ore 9 alle 14, oppure contattando don Campari al numero 3319612290.

PREPARAZIONE Per quelli più ansiosi, la Diocesi mette a disposizione anche una preparazione al concorso Irc. Sempre sul sito, è disponibile un corso totalmente gratuito che i Vescovi lombardi offrono a supporto della preparazione dei docenti. Corso disponibile al link https://idrinforma.it/cipac/.

Rossana Zorzato

Le ultime

Dichiarato fallito il calzaturificio Moreschi

Moreschi è fallita. La storica azienda, che per più...

Infermieristica, iscrizioni ok a Vigevano

L’Ospedale civile di Vigevano può continuare a contare sulla...

Dipendenze / I servizi: quanti sono e come operano in Italia

A chi può rivolgersi chi si trova a sperimentare...

Oscar green ad un giovane risicoltore

Una tecnica antica rivisitata in chiave moderna, con un...

Login

spot_img