12.3 C
Vigevano
martedì, Settembre 29, 2020
More
    Home Coronavirus Ospedali verso la normalizzazione

    Ospedali verso la normalizzazione

    Gli ospedali della provincia di Pavia si stanno organizzando per riprendere le attività ambulatoriali che erano state sospese a causa dell’emergenza Covid. Lo comunica l’Azienda socio-sanitaria territoriale, pubblicando un avviso sul proprio sito Internet: «Asst di Pavia sta pianificando la riapertura dell’attività ambulatoriale, garantendo la sicurezza degli utenti. Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati prossimamente». Il sito contiene una sezione in cui è possibile verificare i provvedimenti e le variazioni dei servizi per l’emergenza Coronavirus. È anche disponibile una voce con le linee guida per l’accesso alle strutture, e avvisi su ascensore, punti ristoro, corrieri, distanziamento sociale, obbligo di mascherina e guanti, rilevazione della temperatura, sospensione di visite ai degenti, divieto di formare assembramenti, accesso agli ambulatori. «Come Covid siamo messi abbastanza bene – riferiscono i portavoce dell’Asst – perché abbiamo un calo significativo di ricoveri». 30 all’ospedale civile di Vigevano, con 8 pazienti anche non Covid in rianimazione, e 27 all’Asilo Vittoria di Mortara. «Entro la fine del mese – spiegano dall’Azienda sanitaria – abbiamo intenzione di riaprire tutto, laboratori e ambulatori, e stiamo avviando le procedure in questo senso».

    Davide Zardo

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it