Vigevano, tornano gli orari di carico e scarico per i furgoni in Piazza Ducale

I furgoni potranno tornare a scaricare le merci in piazza: proprio a partire dal mese di gennaio, con le regole per l’acceso al “salotto” cittadino e alla Ztl che entreranno in vigore. I cambiamenti più significativi riguardano gli orari di accesso per i mezzi che trasportano materiale pesante. Di fatto manca solo un’ultima tappa da percorrere:

«Cercheremo di portare il regolamento in consiglio comunale entro la fine di novembre – spiega il sindaco Andrea Ceffa – così facendo a gennaio si potrà partire con le nuove regole».

Non si tratta di un vero e proprio ritorno al passato. «Potranno entrare anche i mezzi refrigerati e quelli che presentano problematiche con le consegne e con le attività di carico e scarico. L’intento è comunque quello di ridurre al minimo il transito dei mezzi in Piazza Ducale».

REGOLAMENTO Tra le novità da segnalare e previste dal regolamento ci sono i giorni e gli orari durante i quali potranno essere svolte le attività di carico e scarico in piazza: lunedì, martedì e venerdì mattina dalle 6 alle 10.

«La stessa regola – prosegue il primo cittadino ducale – si applicherà anche per i residenti della zona. Quello che ci siamo impegnati a fare è raggiungere un compromesso che potesse mettere tutti d’accordo, sia i commercianti, sia i residenti. Ci tengo a precisare che il decoro della Piazza Ducale continua a rappresentare un elemento di grande importanza per noi».

Ci sono ancora alcune questioni che devono essere risolte, per esempio la situazione di via XX Settembre. Nel corso degli scorsi mesi era infatti successo che i residenti della zona avessero chiesto di spostare i camion e i mezzi di carico-scarico in quanto impossibilitati di fatto a uscire dalle proprie abitazioni.

LE TAPPE La via, in merito alle attività di carico e scarico per la Piazza Ducale, seguirà le regole presenti in quest’ultima. In merito alle vie situate fuori dalla piazza, le attività di carico e scarico inizieranno alle 5 e finiranno alle 10, mentre nel primo pomeriggio rispetteranno la fascia oraria compresa tra le 14.30 e le 15.30. Il conto alla rovescia è quindi iniziato. Il regolamento era stato approvato nel marzo del 2022, successivamente era entrato parzialmente in vigore la scorsa estate, con i mesi seguenti che erano stati considerati come una fase di transizione. Si era infatti provveduto a capire se ci fosse qualche problema da risolvere ed eventualmente qualche richiesta da parte dei commercianti e dei residenti della zona a cui dare risposta. La questione su cui si è discusso principalmente è proprio il mantenimento delle fasce di carico e scarico. Una volta arrivato il definitivo via libera dal consiglio comunale, ci sarà ancora un mese di tempo per riuscire a sistemare i cartelli stradali.

Edoardo Varese

Le ultime

Garlasco, coppie di sposi e fidanzati festeggiano san Valentino con la diocesi di Vigevano

Una tradizione da diversi anni fissa l’appuntamento nel sabato...

Conforto, cuore e anima per la pallamano

E’ l’anima e l’allenatore della pallamano Vigevano e ha...

Viaggio ad Assisi, l’esperienza sulle orme di Francesco

Un gruppo di famiglie della diocesi di Vigevano ha...

Viaggio in parrocchia / San Giorgio, una lunga storia ufficializzata nel 1772

La chiesa parrocchiale di San Giorgio è dedicata all’omonimo...

Login

spot_img