12.3 C
Vigevano
mercoledì, Settembre 30, 2020
More
    Home Lomellina Cilavegna, vandalizzato l'angelo

    Cilavegna, vandalizzato l’angelo

    Per la seconda volta nel giro degli ultimi mesi alcuni vandali hanno colpito, danneggiandola, la statua dell’angelo che si trova nella piazza davanti alla chiesa parrocchiale. Ridotta ormai da qualche settimana a luogo di scorribande notturne per i ragazzi. Lo stesso parroco di Cilavegna don Giampaolo Villaraggia in più di un’occasione non ha solo sentito urla e schiamazzi durante la notte, ma si è trovato alla mattina a dover raccogliere cocci di bottiglie di birra, rimasuglio delle serate precedenti. Già nel mese di gennaio la statua dell’angelo era stata vittima di un vandalismo, quando era stata imbrattata con la vernice blu. Adesso ne hanno fatto le spese le braccia. Probabilmente con dei sampietrini i ragazzi che trascorrono la serata sul piazzale hanno danneggiato la scultura. Alla mattina alcuni resti del porfido sono stati ritrovati nel piazzale. Non è il primo atto di vandalismo che si è verificato a Cilavegna nel corso degli ultimi mesi. Durante le vacanze natalizie sono state danneggiate alcune cassette delle lettere ed è stato appiccato il fuoco a una bicicletta, mentre la riunione dei coscritti del 2002 si è trasformata in una festa con alcolici che ha provocato dei danni alla casotta della Pro Loco al parco Baden Powell. Con la fine del lock down sono ricominciati i vandalismi e gli schiamazzi notturni e per questo motivo l’amministrazione comunale sta valutando di anticipare l’acquisto delle telecamere di video sorveglianza, che comunque era già previsto. «Purtroppo – spiega il sindaco Giovanna Falzone – non riusciamo a individuare nello specifico chi siano gli autori di questi vandalismi e abbiamo deciso di aumentare la sorveglianza, infittendo anche i controlli dei vigili e intensificando la collaborazione con i carabinieri».

    Andrea Ballone

    POPOLARI

    Addio ad Aldo Pollini

    Si è spento nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo, dopo qualche giorno di ricovero in ospedale, Aldo Pollini, di anni 82...

    Coronavirus, al Beato Matteo calano i ricoveri

    «La mia impressione è che probabilmente abbiamo raggiunto il picco di contagi». Pietro Gallotti, direttore generale dell’Istituto Clinico Beato Matteo, avanza questa ipotesi perché...

    I canali ufficiali

    1,417FansLike
    81FollowersFollow

    Speciale elezioni Vigevano 2020 - comunali e referendum

    - Advertisement -

    Pubblicità

    Scrivici per informazioni sulle inserzioni, puoi promuovere la tua attività sul sito o sull'edizione cartacea: araldo@edizioniclematis.it